Work Me, Lord

JANIS JOPLIN

ALBUM: I GOT DEM OL’ KOZMIC BLUES AGAIN MAMA!  1969


TESTO

[Pre-Chorus]
Work me Lord, work me Lord
Please don’t you leave me
I feel so useless down here
With no one to love
Though I’ve looked everywhere
And I can’t find me anybody to love
To feel my care

[Chorus]
So ah work me Lord, whoa use me Lord
Don’t you know how hard it is
Trying to live all alone
Every day I keep trying to move forward
But something is driving me, oh, back
Honey, something’s trying to hold on to me
To my way of life

[Verse]
So don’t you forget me down here, Lord
No, no, no, no, no, no, no, no, no
Ah, ah, don’t you forget me, Lord
Well, I don’t think I’m any very special
Kind of person down here, I know better
But I don’t think you’re going to find anybody
Not anybody who could say that they tried like I tried
The worst you can say all about me
Is that I’m never satisfied, Whoa

[Pre-Chorus]

[Chorus]

[Outro]
Oh please, please, oh don’t you go and
Forget me down here, don’t forget me, Lord
I think that maybe you can ease me
Maybe I can help you, said uh whoa
Oh please, please, don’t you go and leave me Lord
No, no, no, no, no, no, no, whoa, whoa please
Hmm please, don’t you leave me, Lord

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Pre-Coro]
Opera per me Signore, opera per me Signore
Per favore non lasciarmi
Mi sento così inutile qui sotto
Senza nessuno da amare
Sebbene abbia cercato ovunque
E non riesca a trovare qualcuno da amare
Per sentirmi protetta

[Coro]
Quindi, opera per me Signore, usami Signore
Non sai quanto sia difficile
Cercare di vivere da sola
Ogni giorno continuo a cercare di andare avanti
Ma qualcosa mi sta respingendo, oh
Dolcezza, qualcosa sta cercando di mantenere
Il mio modo di vivere

[Versetto]
Quindi non ti scordare di me qua sotto, Signore
No, no, no, no, no, no, no, no, no
Ah, ah, non ti scordar di me, Signore
Beh, io non credo di essere quel tipo di persona
Speciale qua sotto, lo so bene
Ma non credo troverai qualcuno
Nessuno che possa dire di aver provato come me
La peggior cosa che si possa dire su di me
È che non sono mai soddisfatta

[Pre-Coro]

[Coro]

[Outro]
Oh, per favore, per favore, non andare
Non ti scordare di me qua giù, non ti scordare di me, Signore
Penso che forse mi puoi tranquillizzare
Forse ti posso aiutare, ho detto
Oh, per favore, per favore, non andare e non mi lasciare Signore
No, no, no, no, no, no, no, ehi, ehi per favore
Hmm per favore, non lasciarmi, Signore

THE BLACK SNACK