Wonderwall OASIS

Wonderwall OASIS

ALBUM: (What’s the Story) Morning Glory?  1995


Testo e Traduzione


[Instrumental Intro]

[Verse 1]
Today is gonna be the day
That they’re gonna throw it back to you
By now you should have somehow
Realised what you gotta do
I don’t believe that anybody
Feels the way I do about you now
[Verse 2]
Backbeat, the word is on the street
That the fire in your heart is out
I’m sure you’ve heard it all before
But you never really had a doubt
I don’t believe that anybody
Feels the way I do about you now

[Pre-Chorus]
And all the roads we have to walk are winding
And all the lights that lead us there are blinding
There are many things that I
Would like to say to you
But I don’t know how

[Chorus]
Because maybe
You’re gonna be the one that saves me
And after all
You’re my wonderwall

[Verse 3]
Today was gonna be the day
But they’ll never throw it back to you
By now you should’ve somehow
Realized what you’re not to do
I don’t believe that anybody
Feels the way I do, about you now

[Pre-Chorus]
And all the roads that lead you there were winding
And all the lights that light the way are blinding
There are many things that I
Would like to say to you
But I don’t know how

[Chorus]
I said maybe
You’re gonna be the one that saves me
And after all
You’re my wonderwall

[Chorus]
I said maybe
You’re gonna be the one that saves me
And after all
You’re my wonderwall

[Outro]
I said maybe
You’re gonna be the one that saves me
You’re gonna be the one that saves me
You’re gonna be the one that saves me
Lyrics powered by GENIUS


[Intro Strumentale]

[Strofa 1]
Oggi sarà il giorno
Che te lo tireranno indietro
A questo punto dovresti avere in qualche modo
Realizzato quello che devi fare
Non credo che qualcuno
Si sente come mi sento io verso di te
[Strofa 2]
Backbeat, la parola è sulla strada
Che il fuoco nel tuo cuore è uscito
Sono sicuro che l’ hai sentito tutto prima
Ma mai hai avuto veramente un dubbio
Non credo che qualcuno
Si sente come mi sento io verso di te

[Pre-Coro]
E tutte le strade che dobbiamo camminare sono tortuose
E tutte le luci che ci guidano sono accecanti
Ci sono molte cose che Io
Vorrei dirti
Ma non so come

[Coro]
Perché forse
Sarai colei che mi salverà
E dopo tutto
Sei il mio muro delle meraviglie*

[Strofa 3]
Oggi sarebbe stato il giorno
Ma non te l’ hanno mai tirato indietro
A questo punto dovresti avere in qualche modo
Realizzato quello che devi fare
Non credo che qualcuno
Si sente come mi sento io verso di te

[Pre-Coro]
E tutte le strade che dobbiamo camminare sono tortuose
E tutte le luci che ci guidano sono accecanti
Ci sono molte cose che Io
Vorrei dirti
Ma non so come

[Coro]
Perché forse
Sarai colei che mi salverà
E dopo tutto
Sei il mio muro delle meraviglie*

[Coro]
Perché forse
Sarai colei che mi salverà
E dopo tutto
Sei il mio muro delle meraviglie*

[Outro]
Ho detto forse
Sarai colei che mi salverà
Sarai colei che mi salverà
Sarai colei che mi salverà
THE BLACK SNACK

NOTA AL TESTO
Wonderwall= è una parola scritta la prima volta per sbaglio da John Lennon che voleva scrivere “Wonderful” (meraviglioso). La parola letteralmente significa “Muro delle Meraviglie” ma si riferisce a una persona che è costantemente presente nei propri pensieri. Può anche rifersi alla barriera che separa la realtà mondana conosciuta da quella della trascendenza.


Ti è piaciuta Wonderwall OASIS

 SUPPORTACI con un Like alla pagina FACEBOOK 🙂

The Black Snack Facebook Like


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.