Why Are Sundays So Depressing

THE STROKES Why Are Sundays So Depressing Traduzione


Why Are Sundays So Depressing | THE STROKES

ALBUM: The New Abnormal  

Data di Uscita: 2020

GARAGE ROCKINDIE ROCKROCK ALTERNATIVO


TRADUZIONE BIG G

[Strofa 1]
Canto una canzone, dipingo un quadro
La mia bambina se n’è andata, ma non mi manca
Come un cigno, non mi manca il nuoto
Tutti i miei amici se ne sono andati e non mi mancano

[Pre-ritornello]
Non ce la faccio, piccola
Il tuo corpo mi parla
Come in un film, piccola
Lo lascio risuonare, sì

[Coro]
Voglio il tuo tempo (tempo, tempo)
Non farmi domande (domande, domande)
Che non vuoi (vuoi, vuoi)
Le risposte a (A, a)

[Post-ritornello]
Ti amo al mattino, quindi sai che non è una bugia
Ti stai nascondendo sullo sfondo ma vuoi essere trovato
Mi hai sulla schiena e ora devo pensare velocemente
Ti stai nascondendo sullo sfondo ma vuoi essere trovato

[Strofa 2]
Me la prendo comoda, piccola, io
Scendo, è automatico, uh
Sono arrivato a crederci
Che troppo tempo fa male

[Pre-ritornello]
Transito
Sto facendo aspettare il tuo corpo
Come su un aereo
Per favore, baby, portami via, sì

[Coro]
Voglio il tuo tempo (tempo, tempo)
Non farmi domande (domande, domande)
Che non vuoi (vuoi, vuoi)
Le risposte a (A, a)

[Post-ritornello]
lo so
lo so
lo so
lo so

[Ponte]
Mi mancano le nove meno cinque, sì
Fai quelle cose che non puoi nascondere
Mi arrampico, combatto proprio come un bambino
Ehi, nah, nah, nah, nah, nah, nah, nah, nah
Resto affamato, resto affamato
Resto affamato, resto affamato
Non mi arrabbio, resto affamato
Non arrabbiarsi, restare, restare affamati
si

[Outro: Julian Casablancas e Fabrizio Moretti]
Aspetta, aspetta, aspetta
Lo scatto era sempre in te Fab
Non è mai stato acceso
Non è mai stato acceso

Tradotto con Google Translate


ASCOLTA TUTTA LA MUSICA CHE VUOI

Amazon Music Unlimited


The New Abnormal

Best of The Strokes



THE STROKES

The Strokes nascono a New York nel 1998 come gruppo Indie Rock.

 

Il nome sta a significare sia pugno che carezza e «riflette perfettamente l’impatto della nostra musica: a volte duri e aggressivi, a volte delicati e melodici»(FONTE).

 

Il frontman, Julian Casablancas, che odia le Pringles, ha conosciuto Albert Hammond Jr., secondo chitarrista, al collegio svizzero da bambino per incontrarlo per caso a New York anni dopo. (10 CURIOSITA’)

 

Il primo album dei The Strokes è “Is This It”, uscito nel 2001. A seguire sulla scia indie “Room on Fire” (2003) e “First Impressions of Earth” (2006).

 

A questo punto il gruppo prende un periodo di pausa per tornare sulla scena nel 2011 con Angles. Trascorrono 5 anni e pubblicano Comedown Machine e Future Present Past e nel 2020, The New Abnormal.

 

[Fonte: WikipediaOnstage]


The Black Snack

The Best is Yet to Come

THE STROKES Why Are Sundays So Depressing

PrecedenteAfterglow
ProssimoMan on the Moon

spuntini freschi

IL TUO CONTRIBUTO E’ FONDAMENTALE!!!

TESTI + LETTI = I MIGLIORI