Vera PINK FLOYD

ALBUM: THE WALL – Disco 2  [1979]


Testo e Traduzione

Lyrics powered by PINK FLOYD SOUND

Does anybody here remember Vera Lynn
Remember how she said that
We would meet again
Some sunny day
Vera! Vera!
What has become of you
Does anybody else in here
Feel the way I do?

Bring The Boys Back Home torna sù

Bring the boys back home
Bring the boys back home
Don’t leave the children on their own, own, own
Bring the boys back home

Tradotto da PINK FLOYD SOUND

Qualcuno qui si ricorda di Vera Lynn?
Ricorda come disse che
Ci saremmo incontrati
In un giorno di sole?
Vera! Vera!
Che ne è stato di te?
C’e qualcun altro quì
Che si sente come me?

Bring The Boys Back Home

Riportate a casa i ragazzi
Riportate a casa i ragazzi
Non lasciate i bambini da soli,soli,soli
Riportate a casa i ragazzi


CURIOSITA’

I PINK FLOYD sono un gruppo rock britannico che che ha capovolto la concezione e la dimensione conosciuta della musica nel mondo e l’ ha riscritta travolgendo il pubblico.
Sebbene agli inizi si siano dedicati prevalentemente alla musica psichedelica e allo space rock, il genere che meglio definisce l’opera dei Pink Floyd, caratterizzata da una coerente ricerca filosofica, esperimenti sonori, grafiche innovative e spettacolari concerti, è il rock progressivo.
I Pink Floyd hanno influenzato considerevolmente la musica successiva, dai gruppi progressive degli anni settanta, come Genesis e Yes, fino a musicisti contemporanei, come Nine Inch Nails, Dream Theater e Porcupine Tree.
Il gruppo, nato a Londra nel 1965, viene fondato dal cantante e chitarrista Roger Keith “Syd” Barrett, dal bassista George Roger Waters, dal batterista Nicholas Berkeley “Nick” Mason e dal tastierista Richard William “Rick” Wright. Nel dicembre del 1967 si aggiunge al gruppo il chitarrista David Jon “Dave” Gilmour, che si affianca e poi si sostituisce definitivamente a Barrett, progressivamente emarginatosi dal gruppo a causa del pesante uso di droghe e di una forma di alienazione.
(WIKIPEDIA)