Torn

Torn | NATALIE IMBRUGLIA

ALBUM: Left of the Middle  1998

Prodotto da Phil Thornalley


 

TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Verse 1]
I thought I saw a man brought to life
He was warm, he came around like he was dignified
He showed me what it was to cry
Well, you couldn’t be that man I adored
You don’t seem to know, or seem to care what your heart is for
But I don’t know him anymore

[Pre-Chorus]
There’s nothing where he used to lie
My conversation has run dry
That’s what’s going on

[Chorus]
Nothing’s fine, I’m torn
I’m all out of faith
This is how I feel
I’m cold and I am shamed
Lying naked on the floor
Illusion never changed
Into something real
I’m wide awake and I can see
The perfect sky is torn
You’re a little late, I’m already torn

[Verse 2]
So I guess the fortune teller’s right
Should have seen just what was there
And not some holy light
But you crawled beneath my veins

[Pre-Chorus]
And now I don’t care, I had no luck
I don’t miss it all that much
There’s just so many things

[Chorus]
That I can touch, I’m torn
I’m all out of faith
This is how I feel
I’m cold and I am shamed
Lying naked on the floor
Illusion never changed
Into something real
I’m wide awake and I can see
The perfect sky is torn
You’re a little late, I’m already torn
Torn

[Bridge]
There’s nothing where he used to lie
My inspiration has run dry
That’s what’s going on

[Chorus]
Nothing’s right, I’m torn
I’m all out of faith
This is how I feel
I’m cold and I am shamed
Lying naked on the floor
Illusion never changed
Into something real
I’m wide awake and I can see
The perfect sky is torn

[Outro]
I’m all out of faith
This is how I feel
I’m cold and I’m ashamed
Bound and broken on the floor
You’re a little late, I’m already torn
Torn
Oh
(Oh yeah, a little)
(Oh yeah, a little)
(Oh yeah, a little)

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

THE BLACK SNACK

[Strofa 1]
Pensavo di aver visto un uomo riportato in vita
Era caldo, arrivò in modo solenne
Mi mostrò cosa fosse da piangere
Beh, tu non avresti potuto essere quell’uomo che adoravo
non sembri sapere, o non sembra ti importi del tuo cuore
ma non lo so più

[Pre-Coro]
Non c’è niente dove stava
La conversazione è finita
ecco cosa sta accadendo

[Coro]
Niente va bene, sono distrutta
Sono rimasta senza fede
Questo è come mi sento
Sono fredda e umiliata
Sdraiata nuda a terra
L’illusione non diventa mai
qualcosa di reale
Ho gli occhi spalancati e riesco a vedere
che il cielo perfetto è squarciato
Sei un po’ in ritardo, sono già a pezzi

[Strofa 2]
Immagino che l’indovina abbia ragione
avrei dovuto vedere cosa avevo di fronte
e non solo qualche luce santa
ma ti sei intrufolato tra le mie vene

[Pre-Coro]
e ora non mi importa, non ho fortuna
Non mi manca poi così tanto
Ci sono solo così tante cose

[Coro]
Che posso toccare, sono distrutta
Sono rimasta senza fede
Questo è come mi sento
Sono fredda e umiliata
Sdraiata nuda a terra
L’illusione non diventa mai
qualcosa di reale
Ho gli occhi spalancati e riesco a vedere
che il cielo perfetto è squarciato
Sei un po’ in ritardo, sono già a pezzi
distrutta

[Ponte]
Non c’è niente dove stava
La mia ispirazione è finita
Ecco cosa sta accadendo

[Coro]
Nulla va bene, sono distrutta
Sono rimasta senza fede
Questo è come mi sento
Sono fredda e umiliata
Sdraiata nuda a terra
L’illusione non diventa mai
qualcosa di reale
Ho gli occhi spalancati e riesco a vedere
che il cielo perfetto è squarciato

[Finale]
Sono rimasta senza fede
Questo è come mi sento
Sono fredda e umiliata
sbattuta e distrutta sul pavimento
sei un po’ in ritardo, sono già a pezzi
distrutta
Oh
(Oh yeah, un po’)
(Oh yeah, un po’)
(Oh yeah, un po’)

THE BLACK SNACK

TESTI + LETTI = I MIGLIORI