The Tourist RADIOHEAD

ALBUM: OK COMPUTER

Data di uscita: [1997]


Testo e Traduzione

TESTO

It barks at no-one else but me
Like its seen a ghost
I guess it’s seen the sparks a-flowin
No-one else would know
Hey man, slow down
Slow down
Idiot, slow down
Slow down

Sometimes I get over charged
That’s when you see sparks
They ask me where the hell I’m going
A thousand feet per second

Hey man, slow down
Slow down
Idiot, slow down
Slow down

Lyrics powered by Il Fan Club Italiano dei Radiohead

TRADUZIONE

Non abbaia a nessuno tranne che a me
Come se avesse visto un fantasma
Suppongo che abbia visto le scintille volare
Nessun altro lo saprebbe
Hey uomo, rallenta
Rallenta
Idiota, rallenta
Rallenta

A volte mi sovraccarico
E’ allora che vedi le scintille
Mi chiedono dove diavolo sto andando
A 1000 piedi al secondo

Hey uomo, rallenta
Rallenta
Idiota, rallenta
Rallenta

Tradotto da Il Fan Club Italiano dei Radiohead


The Tourist RADIOHEAD | Testo e Traduzione | Inglese – Italiano | Le migliori canzoni del gruppo rock sperimentale britannico


I Radiohead, inizialmente noti come “On a Friday”, si sono formati nel 1985. Il primo singolo come Radiohead è stato Creep, ed è uscito nel 1992. Ha conosciuto il successo solo a seguito dell’uscita dell’intero album “Pablo Honey”. Il vero successo è però giunto nel 1995 con il nuovo disco “the Bends”.
Con circa 40 milioni di dischi venduti e uno stile musicale unico, Rolling Stone ha inserito 5 loro album nella lista dei 500 Migliori di sempre.
Questi album (KID A, The Bends, Amnesiac, Ok Computer e In Rainbows) sono stati inoltre inseriti nel libro “1001 album da ascoltare prima di morire”. [Fonte: WIKIPEDIA]