The Grudge TOOL

0
 

The Grudge TOOL

ALBUM: Lateralus  2001

Prodotto da David Bottrill & Tool

Genere: ALTERNATIVE METAL, ROCK SPERIMENTALE


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Chorus] Wear the grudge like a crown of negativity
Calculate what we will or will not tolerate
Desperate to control all and everything
Unable to forgive your scarlet lettermen

[Verse 1] Clutch it like a cornerstone
Otherwise, it all comes down
Justify denials and
Grip ‘em to the lonesome end
Clutch it like a cornerstone
Otherwise, it all comes down
Terrified of being wrong
Ultimatum prison cell

[Refrain] Saturn ascends
Choose one or ten
Hang on or be
Humbled again
Humbled again

[Verse 2] Clutch it like a cornerstone
Otherwise it all comes down
Justify denials and
Grip them to the lonesome end

[Refrain] Saturn ascends
Comes round again
Saturn ascends
The one, the ten
Ignorant to the damage done

[Chorus] Wear the grudge like a crown of negativity
Calculate what we will or will not tolerate
Desperate to control all and everything
Unable to forgive the scarlet lettermen

[Verse 3] Wear the grudge like a crown
Desperate to control
Unable to forgive and sinking deeper
Defining, confining
Sinking deeper
Controlling, defining
And we’re sinking deeper

[Chorus] Saturn comes back around to show you everything
Lets you choose what you will not see and then
Drags you down like a stone or lifts you up again
Spits you out like a child, light and innocent

[Bridge] Saturn comes back around
Lifts you up like a child
Or drags you down like a stone
To consume you ‘til you
Choose to let this go
Choose to let this go

[Instrumental] [Verse 4] Give away the stone
Let the oceans take and transmutate
This cold and fated anchor
Give away the stone
Let the waters kiss and transmutate
These leaden grudges into gold

[Outro] Let go, let go, let go, let go

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Coro] Indosso il rancore come una corona di negatività
Calcolo cosa tollereremo o no
Controllo disperatamente tutto e ogni cosa
Incapace di perdonare il tuo scarlatto

[Strofa 1] Mi aggrappo come a un cardine
Altrimenti viene tutto giù
Giustifico i rifiuti e
le stringo alla fine solitaria
Mi aggrappo come a un cardine
Altrimenti viene tutto giù
Terrificato di essere sbagliato
Cella dell’ Ultimatum

[Ritornello] Saturno ascende
Scegli uno o dieci
Aspetta o muoviti
Mortificato di nuovo
Mortificato di nuovo

[Strofa 2] Mi aggrappo come a un cardine
Altrimenti viene tutto giù
Giustifico i rifiuti e
le stringo alla fine solitaria

[Ritornello] Saturno ascende
Gira ancora
L’uno, il dieci
Ignoranti al danno fatto

[Coro] Indosso il rancore come una corona di negatività
Calcolo cosa tollereremo o no
Controllo disperatamente tutto e ogni cosa
Incapace di perdonare il tuo scarlatto

[Strofa 3] Indosso il rancore come una corona
Controllo disperatamente
Incapace di perdonare e affondo in profondità
Definisco, delimito
affondo in profondità
Controllo, definisco
e stiamo affondando insieme

[Coro] Saturno ritorna per mostrarti tutto
Ti lascia scegliere cosa non vedrai e poi
ti rascina giù come una pietra o ti solleva ancora
Ti sputa fuori come un figlio, leggero e innocente

[Ponte] Saturno ritorna
Ti solleva come un figlio
o ti trascina giù come una pietra
per consumarti finché tu
non sceglierai di lasciare andare tutto
non sceglierai di lasciare andare tutto

[Strumentale] [Strofa 4] Getta la pietra
Lascia che gli oceani prendano e trasmutino
questa fredda e fatale ancora
Getta la pietra
Lascia che le acque bacino e trasmutino
questo plmbeo rancore in oro

[Finale] Lascia andare

THE BLACK SNACK



 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.