The Four Horsemen | METALLICA

ALBUM: Kill ‘Em All  1983

Prodotto da Paul Curcio


 

 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Verse 1]
By the last breath of the fourth winds blow
Better raise your ears
The sound of hooves knock at your door
Lock up your wife and children now
It’s time to wield the blade
For now you’ve got some company

[Chorus]
The horsemen are drawing nearer
On the leather steeds they ride
They’ve come to take your life
On through the dead of night
With the four horsemen ride
Or choose your fate and die
Aw yeah, yeah!

[Verse 2]
You’ve been dying since the day you were born
You know it’s all been planned
The quartet of deliverance rides
A sinner once a sinner twice
No need for confession now
‘Cause now you have got the fight of your life

[Chorus]
The horsemen are drawing nearer
On the leather steeds they ride
They’ve come to take your life
On through the dead of night
With the four horsemen ride
Or choose your fate and die
Aw yeah, yeah!

[Bridge]
Time! Has taken its toll on you
The lines that crack your face
Famine! Your body, it has torn through
Withered in every place
Pestilence! For what you’ve had to endure
And what you have put others through
Death! Deliverance for you for sure
Now there’s nothing you can do

[Verse 3]
So gather round, young warriors now
And saddle up your steeds
Killing scores with demon swords
Now’s the death of doers of wrong
Swing the judgment hammer down
Safely inside armor blood guts and sweat

[Chorus]
The horsemen are drawing nearer
On the leather steeds they ride
They’ve come to take your life
On through the dead of night
With the four horsemen ride
Or choose your fate and die
Aw yeah, yeah!

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

THE BLACK SNACK

[Strofa 1]
L’ultimo respiro del quarto vento soffia
meglio che drizzi le orecchie
Il rumore degli zoccoli bussa alla tua porta
Nascondi moglie e figli
E’ tempo di sguainare la spada
perché ora hai un po’ di compagnia

[Coro]
I cavalieri si stanno avvicinando
Cavalcano destrieri di cuoio
Sono venuti a reclamare la tua vita
nel cuore della notte
per mano dei quattro cavalieri
altrimenti scegli il tuo destino e muori
Aw yeah, yeah!

[strofa 2]
Sei morto il giorno in cui sei nato
Sai che è tutto pianificato
Il quartetto della liberazione cavalca
chi pecca una volta lo farà una seconda
non serve confessarsi ora
perché ora devi combattere per la tua vita

[Coro]
I cavalieri si stanno avvicinando
Cavalcano destrieri di cuoio
Sono venuti a reclamare la tua vita
nel cuore della notte
per mano dei quattro cavalieri
altrimenti scegli il tuo destino e muori
Aw yeah, yeah!

[Ponte]
Il tempo! ha preteso il suo dazio da te
Le linee che ti spaccano la faccia
Carestia! Il tuo corpo è stato dilaniato
Avvizzito ovunque
Pestilenza! Per quello che hai dovuto sopportare
e quello che hai fatto passare agli altri
Morte! La liberazione più certa per te
Ora non puoi più fare nulla

[Strofa 3]

Radunatevi, giovani guerrieri
E montate sui vostri destrieri
Uccidete con spade demoniache
Ora viene la morte per chi fa del male
Batte il martello della sentenza
Assicura nell’armatura viscere, sangue e sudore

[Coro]
I cavalieri si stanno avvicinando
Cavalcano destrieri di cuoio
Sono venuti a reclamare la tua vita
nel cuore della notte
per mano dei quattro cavalieri
altrimenti scegli il tuo destino e muori
Aw yeah, yeah!

THE BLACK SNACK