Talk on the Street

GRETA VAN FLEET

ALBUM: From the Fires  2017

Prodotto da Marlon Young & Al Sutton


Lyrics powered by GENIUS

Oh mama you lie in ruin
Can’t you see what you’ve done
Well I’ve been there before
What’s this war that you won
Oh mama you walk this way
And I’m crying inside
Well I’ve been there before
And you know that it’s time

And everybody’s talking
But you never let them know
Yes I can hear them talking

Everyone knows
That’s there’s talking on the streets
Remember the days
When there’s no one to defeat
Follow me down
To the mountain of the sun
Forgetting the end
As your new life has begun

Look mama the light is low
And the darkness near
Yes everyone is looking for me and you
And the night’s what you fear
Walk someone they follow us
And you’re all undone
Yes everyone is looking for me and you
And the war has begun

And everybody’s talking
But you never let em know
Yes I can hear them talking

Everyone knows
That’s there’s talking on the streets
Remember the days
When there’s no one to defeat
Follow me down
To the mountain of the sun
Forgetting the end
As your new life has begun

And everybody’s talking
And you never let them know
Yes I can hear them talking
And you never let them know

TRADUZIONE THE BLACK SNACK

Oh sei ridotta in maceria
non riesci a vedere cosa hai fatto
Sono stato li in precedenza
quale è questa guerra che hai vinto
Oh fatto questo cammino
e piango dentro
Sono stato li in precedenza
e tu sai che è il momento

e tutti parlano
ma non gli fai sapere niente
Si, li sento parlare

Tutti sanno
che c’è un chiacchiericcio per le stradde
Ricordi i giorni
quando non c’era nessuno da battere
Seguimi
fino alla montagna del sole
dimenticando la fine
mentre la tua nuova vita è cominciata

Guarda la luce è soffusa
e l’oscurità vicina
Tutti ci stanno cercando
e la notte è ciò che temi

Qualcuno cammina, ci segue
e tu sei distrutta
Tutti ci stanno cercando
e la guerra è cominciata

e tutti parlano
ma non gli fai sapere niente
Si, li sento parlare

Tutti sanno
che c’è un chiacchiericcio per le stradde
Ricordi i giorni
quando non c’era nessuno da battere
Seguimi
fino alla montagna del sole
dimenticando la fine
mentre la tua nuova vita è cominciat

e tutti parlano
ma non gli fai sapere niente
Si, li sento parlare
ma non gli fai sapere niente