Streets of Philadelphia

Streets of Philadelphia | BRUCE SPRINGSTEEN

ALBUM: Philadelphia  1993

Prodotto da Tommy Sims, Chuck Plotkin & Bruce Springsteen


 TESTO

I was bruised and battered, I couldn’t tell what I felt
I was unrecognizable to myself
I saw my reflection in a window, I didn’t know my own face
Oh brother are you gonna leave me wastin’ away
On the Streets of Philadelphia

I walked the avenue, ‘til my legs felt like stone
I heard the voices of friends vanished and gone
At night I could hear the blood in my veins
It was just as black and whispering as the rain
On the Streets of Philadelphia

Ain’t no angel gonna greet me
It’s just you and I my friend
My clothes don’t fit me no more
I walked a thousand miles
Just to slip this skin

The night has fallen, I’m lyin’ awake
I can feel myself fading away
So receive me brother with your faithless kiss
Or will we leave each other alone like this
On the Streets of Philadelphia

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

Sono stato ferito e picchiato, non potrei dire cosa ho provato
ero irriconoscibile a me stesso
Ho visto il mio riflesso a una finestra, non riconoscevo il mio viso
O fratello lascerai che mi rovino
per le strade di Filadelfia

Ho camminato sulla Avenue, finché le mie gambe erano come pietre
Ho ascoltato le voci di amici svaniti e spariti
di notte potevo sentire il sangue nelle vene
Era nero e borbottante come la pioggia
per le strade di Filadelfia

Non c’è alcun angelo che mi accoglie
Siamo solo io e te amico mio
I miei abiti non mi stanno più
Ho percorso un migliaio di miglia
solo per fuggire da questa pelle

La notte è scesa, sono sdraiato e sveglio
Riesco a sentire il mio svanire
quindi accoglimi fratello con il tuo bacio infedele
o ci lasceremo in pace da soli
per le strade di Filadelfia

THE BLACK SNACK

TESTI + LETTI = I MIGLIORI