Sonnet

THE VERVE Sonnet Traduzione


Sonnet | THE VERVE

ALBUM: Urban Hymns  

Data di Uscita: 1997

DREAM POP | ROCK ALTERNATIVO | BRITPOP | NOISE POP


TRADUZIONE BIG G

Io e il mio amico
Guardando attraverso la sua scatola rossa di ricordi
Sbiadito ne sono sicuro
Ma l’amore sembra rimanere nelle sue vene, sai
Sì, c’è amore se lo vuoi
Non suonare come un sonetto, mio signore
Sì, c’è amore se lo vuoi
Non suonare come un sonetto, mio signore
Mio Signore
Perché non riesci a vedere
Quella natura ha il suo modo di avvertirmi
Occhi spalancati
Guardando i cieli con una lacrima negli occhi
Sì, c’è amore se lo vuoi
Non suonare come un sonetto, mio signore
Sì, c’è amore se lo vuoi
Non suonare come un sonetto, mio signore
Mio Signore
Affonda più velocemente di una barca senza scafo
Mio Signore
Sognando il giorno in cui potrò vederti lì
Il mio lato
Dalla mia parte
Ci risiamo e la mia testa è sparita, mio signore
Mi fermo a salutare
Perché penso che dovresti saperlo, ormai
Da ora
Da ora
Da ora
Da ora
Da ora
Oh, da ora

Tradotto con Google Translate
Compositori: Richard Ashcroft
Testo di Sonnet © Kobalt Music Publishing Ltd.


ASCOLTA TUTTA LA MUSICA CHE VUOI

Amazon Music Unlimited


Urban Hymns

This Is Music: The Singles 92-98



THE VERVE


The Black Snack

The Best is Yet to Come

THE VERVE Sonnet

spuntini freschi

IL TUO CONTRIBUTO E’ FONDAMENTALE!!!

TESTI + LETTI = I MIGLIORI