Song To The Siren THIS MORTAL COIL

0
 

Song To The Siren THIS MORTAL COIL

ALBUM: It’ll End in Tears  1984

Prodotto da John Fryer & Ivo Watts-Russell

Genere: DREAM POP, ROCK GOTICO

CANZONI ANNI 80


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

On the floating, shipless oceans
I did all my best to smile
‘Til your singing eyes and fingers
Drew me loving to your isle
And you sang, “Sail to me, sail to me
Let me enfold you
Here I am, here I am
Waiting to hold you”
Did I dream you dreamed about me?
Were you here when I was full sail?
Now my foolish boat is leaning
Broken lovelorn on your rocks
For you sing, “Touch me not, touch me not
Come back tomorrow: O my heart
O my heart shies from the sorrow”
Well I’m as puzzled as the newborn child
I’m as riddled as the tide:
Should I stand amid the breakers?
Or should I lie with death my bride?
Hear me sing, “Swim to me, swim to me
Let me enfold you
Here I am, Here I am
Waiting to hold you”

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

THE BLACK SNACK

Agli oceani fluttuanti e senza navi
ho fatto del mio meglio per sorridere
Finché i tuoi occhi cantanti e le tue dita
mi hanno fatto amare l’isola
e tu cantavi “Vieni da me, vieni da me
lasciati avvolgere
Eccomi
aspetto di abbracciarti”
Ho sognato che mi hai sognato?
Eri qui quando ero a gonfie vele
Ora la mia pazza nava si sta inclinando
L’amore danneggiato sulle tue rocce
per il tuo canto “non toccarmi, non toccarmi
torna domani: O cuore mio
o il mio cuore si ripara dal dolore”
Sono perplesso come un neonato
Sono alto come la marea:
dovrei stare con i trasgressori?
o dovrei giacere con a morte, mia sposa?
Ascoltami cantare “nuota da me, nuota da me
lasciati avvolgere
Eccomi
aspetto di abbracciarti”

THE BLACK SNACK


The Black Snack Facebook Like

instagram theblacksnack

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.