Sometimes You Can’t Make It on Your Own

Sometimes You Can’t Make It on Your Own U2 | Testo e Traduzione | Inglese – Italiano |

Sometimes You Can’t Make It on Your Own | U2

ALBUM: HOW TO DISMANTLE AN ATOMIC BOMB

[2004]


Testo e Traduzione

TESTO

Tough, you think you’ve got the stuff
You’re telling me and anyone
You’re hard enough

You don’t have to put up a fight
You don’t have to always be right
Let me take some of the punches
For you tonight

Listen to me now
I need to let you know
You don’t have to go it alone

And it’s you when I look in the mirror
And it’s you when I don’t pick up the phone
Sometimes you can’t make it on your own

We fight all the time
You and I… that’s alright
We’re the same soul
I don’t need… I don’t need to hear you say
That if we weren’t so alike
You’d like me a whole lot more

Listen to me now
I need to let you know
You don’t have to go it alone

And it’s you when I look in the mirror
And it’s you when I don’t pick up the phone
Sometimes you can’t make it on your own

I know that we don’t talk
I’m sick of it all
Can – you – hear – me – when – I –
Sing, you’re the reason I sing
You’re the reason why the opera is in me…

Where are we now?
I’ve got to let you know
A house still doesn’t make a home
Don’t leave me here alone…

And it’s you when I look in the mirror
And it’s you that makes it hard to let go
Sometimes you can’t make it on your own
Sometimes you can’t make it
The best you can do is to fake it
Sometimes you can’t make it on your own

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

Forte, pensi di avere la stoffa
Lo dici a me e a tutti quanti
Che sei duro abbastanza

Non devi opporre resistenza
Non devi avere sempre ragione
Fammi prendere qualche pugno
Per te stanotte

Ascoltami adesso
Devo farti sapere
Non devi fare da solo

E sei tu quando guardo nello specchio
E sei tu quando non rispondo al telefono
A volte non ce la puoi fare da solo

Combattiamo tutto il tempo
Tu e io… va bene
Siamo la stessa anima
Non ho bisogno… Non ho bisogno di sentirtelo dire
Che se non fossimo stati così simili
Ti sarei piaciuto molto di più

Ascoltami adesso
Devo farti sapere
Non devi fare da solo

E sei tu quando guardo nello specchio
E sei tu quando non rispondo al telefono
A volte non ce la puoi fare da solo

Lo so che non parliamo
Sono stanco di tutto questo
Puoi – sentirmi – quando – io –
Canto, sei tu la ragione per cui io canto
Sei la ragione per cui l’opera è dentro di me…

Dove siamo adesso?
Devo fare in modo che tu sappia
Una casa ancora non fa un focolare
Non lasciarmi qui da solo…

E sei tu quando guardo nello specchio
E sei tu che rendi difficile lasciar perdere
A volte non ce la puoi fare da solo
A volte non ce la puoi fare
Il massimo che puoi fare è fingere
A volte non ce la puoi fare da solo

Tradotto da U2 ANCHE TU

spuntini freschi

IL TUO CONTRIBUTO E’ FONDAMENTALE!!!

TESTI + LETTI = I MIGLIORI