SEPTEMBER SONG

SEPTEMBER SONG | JP COOPER

ALBUM: NOW That’s What I Call Music! 95  2017
Scritta da JP Cooper


TESTO

[Verse 1 – JP Cooper]
Our love was strong as a lion
Soft as the cotton you lie in
Times we got hot like an iron
You and I

Our hearts had never been broken
We were so innocent darling
We used to talk ‘til the morning
You and I

[Pre-Chorus]
We had that mixtape on every weekend
Had it repeating, had it repeating

[Chorus]
You were my September Song, summer lasted too long
Time moves so slowly, when you’re only fifteen
You were my September Song, tell me where have you gone
Do you remember me, we were only fifteen

And I, I remember the chorus
They were singing it for us
You were my September song
Tell me where have you gone
Do you remember me?
We were only fifteen

[Verse 2 – JP Cooper]
Sometimes I think that I see your
Face in the strangest of places
Down on the underground station
Passing by

I get a mad sense of danger
Feel like my heart couldn’t take it
Cause if we met we’d be strangers
You and I

[Pre-Chorus]
Still I play that mixtape every weekend
Got it repeating
Got it repeating

[Chorus]
You were my September song
Summer lasted too long
Time moves so slowly (so slowly)
When you’re only fifteen
You were my September song
Tell me where have you gone?
Do you remember me?
We were only fifteen
And I, I remember the chorus
They were singing it for us
I hear that September song
That I’m singing alone
Thinking about you and me
Oh what a melody

[Bridge]
And as the years go by
You will still be my, be my
(September song)
You are my
(September song)

[Chorus]
You were my September song
Summer lasted too long
Time moves so slowly (remember)
When you’re only fifteen
You were my September song
Tell me where have you gone
Do you remember me?
We were only fifteen
And I, I remember the chorus
They were singing it for us
You were my September song
I remember the chorus
They were singing it for us

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Strofa 1 – JP Cooper]
Il nostro amore era forte come un leone
Morbido come il cotone su cui siedi
A volte diventavamo caldi come un ferro
Io e te

I nostri cuori non sono mai stati infranti
Eravamo così innocenti
Eravamo abituati a parlare fino al mattino
Io e te

[Pre-Coro]
Ascoltavamo quel mixtape* tutti i fine settimana
a ripetizione, a ripetizione

[Coro]
Eri la mia canzone di settembre, l’ estate è durata troppo
Il tempo scorre così lentamente quando hai solo 15 anni
Eri la mia canzone di settembre, dimmi dove sei andata
Ti ricordi di me, avevamo solo quindici anni

E io, io ricordo il ritornello
lo stavano cantando per noi
Eri la mia canzone di settembre
Dimmi dove sei andata
Ti ricordi di me?
Avevamo solo quindici anni

[Strofa 2 – JP Cooper]
A volte penso che vedo il tuo
viso nei luoghi più strani
Giù alla stazione della metropolitana
di passaggio

Ho un folle senso di pericolo
Mi sento come se il mio cuore non ce la facesse
Perché se ci incontrassimo saremmo estranei
Io e te

[Pre-Coro]
Ancora ascolto quel mixtape ogni fine settimana
A ripetizione
A ripetizione

[Coro]
Eri la mia canzone di settembre
l’ estate è durato troppo
Il tempo scorre così lentamente (così lentamente)
Quando avevi solo quindici anni
Eri la mia canzone di settembre
Dimmi dove sei andata?
Ti ricordi di me?
Avevamo solo quindici anni
E io, mi ricordo il ritornello
Lo stavano cantando per noi
Ascolto quella canzone di settembre
Che sto cantando da solo
Pensando a te e me
Oh, che melodia

[Ponte]
E mentre gli anni passano
Sarai ancora mia, sarai mia
(Canzone di settembre)
Tu sei mia
(Canzone di settembre)

[Coro]
Eri la mia canzone di settembre
l’ estate è durato troppo
Il tempo scorre così lentamente (ricordi)
Quando avevi solo quindici anni
Eri la mia canzone settembre
Dimmi dove sei andata
Ti ricordi di me?
Avevamo solo quindici anni
E io, mi ricordo il ritornello
Stavano cantando per noi
Eri la mia canzone di settembre
Mi ricordo il ritornello
Stavano cantando per noi

THE BLACK SNACK


NOTE AL TESTO

* Una cassetta mista o collage musicale (in lingua inglese mixtape o mixed-tape) ci si riferisce ad una raccolta di canzoni o tracce (solitamente, musica protetta dal diritto d’autore, presa da altre fonti), registrata in uno specifico ordine, tradizionalmente su di un’audiocassetta (WIKIPEDIA)

TESTI + LETTI = I MIGLIORI