Ramble On LED ZEPPELIN

ALBUM: LED ZEPPELIN II  1969


Testo e Traduzione

TESTO

[Verse 1]
Leaves are falling all around, It’s time I was on my way
Thanks to you, I’m much obliged for such a pleasant stay
But now it’s time for me to go. The autumn moon lights my way
For now I smell the rain, and with it pain, and it’s headed my way
Sometimes I grow so tired, but I know I’ve got one thing I got to do

[Chorus]
Ramble On, And now’s the time, the time is now, to sing my song
I’m going around the world, I got to find my girl, on my way
I’ve been this way ten years to the day, Ramble On
Gotta find the queen of all my dreams

[Bridge]
Got no time to for spreading roots, The time has come to be gone
And to’ our health we drank a thousand times, it’s time to Ramble On

[Chorus]
Ramble On, And now’s the time, the time is now, to sing my song
I’m going around the world, I got to find my girl, on my way
I’ve been this way ten years to the day, (Ramble On)
Gotta find the queen of all my dreams

[Verse 2]
Mine’s a tale that can’t be told, my freedom I hold dear
How years ago in days of old, when magic filled the air
T’was in the darkest depths of Mordor, I met a girl so fair
But Gollum, and the evil one
Crept up and slipped away with her, her, her….yeah

[Chorus]
Ramble On, And now’s the time, the time is now, to sing my song
I’m going around the world, I got to find my girl, on my way
I’ve been this way ten years to the day, (Ramble On)
Gotta find the queen of all my dreams

Going to ramble on, sing my song. Gotta keep-a-searching for my baby…
Going to work my way, round the world. I can’t stop this feeling in my heart
Got to keep searching for my baby. I can’t find my bluebird!

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Strofa 1]
Le foglie stanno cadendo ovunque, é tempo che mi metta sulla mia strada
Grazie a te, sono molto grato per un tale soggiorno piacevole
Ma ora è tempo di andare per me. La luna d’ autunno illumina la mia strada
Per ora odoro la pioggia, e con essa il dolore, ed viene verso di me
A volte mi stanco molto, ma so che ho una cosa che devo fare

[Coro]
Divagare, Ed ora è il momento, il momento è ora, di cantare la mia canzone
Sto girando per il mondo, devo trovare la mia ragazza,sulla mia strada
Ad oggi sono stato dieci anni in questo modo, (divagare)
Devo trovare la regina di tutti i miei sogni

[Ponte]
Non ho avuto tempo per mettere le radici, il momento è giunto e se ne è andato
E alla nostra salute abbiamo bevuto un migliaio di volte, è tempo di divagare

[Coro]
Divagare, Ed ora è il momento, il momento è ora, di cantare la mia canzone
Sto girando per il mondo, devo trovare la mia ragazza,sulla mia strada
Ad oggi sono stato dieci anni in questo modo, (divagare)
Devo trovare la regina di tutti i miei sogni

[Strofa 2]
La mia è una storia che non può essere raccontata, la mia libertà la tengo cara
Come anni fa, in tempi antichi, quando la magia riempiva l’aria
Era nelle oscure profondità di Mordor*, ho incontrato una ragazza così bella
Ma Gollum*, e il maligno
Si sono insinuati e sono sgattaiolati via con lei, lei, lei …. sì

[Coro]
Divagare, Ed ora è il momento, il momento è ora, di cantare la mia canzone
Sto girando per il mondo, devo trovare la mia ragazza,sulla mia strada
Ad oggi sono stato dieci anni in questo modo, (divagare)
Devo trovare la regina di tutti i miei sogni

Divagherò, canterò la mia canzone. Devo continuare a cercare la mia ragazza…
Lavorerò a modo mio, in giro per il mondo. Non posso fermare questa sensazione nel mio cuore
Devo continuare a cercare la mia ragazza. Non riesco a trovare il mio passerotto!

THE BLACK SNACK

NOTE AL TESTO

* Mordor (Terra Oscura; da mor “oscuro” e (n)dor “paese, terra”) è uno dei regni di Arda. Si trova nella Terra di Mezzo.
È il paese di Sauron, una terra tetra, circondata da scurissime montagne, sempre coperta da nuvole e abitata dai servi dell’Oscuro Signore.
Una delle ambientazioni del romanzo high fantasy scritto da John Ronald Reuel Tolkien, “Il Signore degli Anelli” che si svolge alla fine della Terza Era dell’immaginaria Terra di Mezzo. Scritto a più riprese tra il 1937 e il 1949, fu pubblicato in tre volumi tra il 1954 e il 1955. Tradotto in trentotto lingue, con decine di riedizioni ciascuna, resta una delle più popolari opere letterarie del XX secolo
(FONTE WIKIPEDIA)

  • Gollum è senza dubbio il personaggio più ambiguo e complesso della saga: mentre tutti gli altri personaggi sono fortemente orientati o verso il Bene o verso il Male, egli è sempre in bilico, pronto a favorire l’uno o l’altro a seconda della sua propria necessità e convenienza (FONTE WIKIPEDIA)