Prendila così LUCIO BATTISTI

ALBUM: Una donna per amico  1976


Testo

Prendila così non possiamo farne un dramma
Conoscevi già hai detto i problemi miei di donna
Certo che lo so certo che lo so
Non ti preoccupare tanto avrò da lavorare
Forse è tardi e rincasare vuoi
No che non vorrei io sto bene in questo posto
No che non vorrei questa sera è ancora presto
Ma che sciocca sei ma che sciocca sei
A parlar di rughe a parlar di vecchie streghe
Meno bella certo non sarai
E siccome è facile incontrarsi anche in una grande città
E tu sai che io potrei purtroppo non esser più solo
Cerca di evitale tutti i posti che frequento e che conosci anche tu
Nasce l’esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di più
Lasciami giù qui è la solita prudenza
Loro senza me mi hai detto è un problema di coscienza
Certo che lo so certo che lo so
Non ti preoccupare tanto avrò da lavorare
Ora è tardi e rincasare vuoi
No che non vorrei io sto bene in questo posto
No che non vorrei dopo corro e faccio presto…
…meno bella certo non sarai
E siccome è facile incontrarsi anche in una grande città
E tu sai che io potrei purtroppo anzi spero non esser più solo
Cerca di evitale tutti i posti che frequento e che conosci anche tu
Nasce l’esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di più

Lyrics powered by GENIUS


Prendila così LUCIO BATTISTI – TESTO – THE BLACK SNACK
Lucio Battisti è stato un cantautore, compositore e polistrumentista italiano scomparso il 9 Settembre del 1998 a soli 55 anni.

E’ stato tra i più grandi, influenti e innovativi cantanti italiani di sempre, è considerato una delle massime personalità nella storia della musica leggera italiana sia come compositore e interprete della propria musica, sia come compositore per altri artisti. In tutta la sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi. La sua produzione ha impresso una svolta decisiva al pop/rock italiano: da un punto di vista strettamente musicale, Lucio Battisti ha personalizzato e innovato in ogni senso la forma della canzone tradizionale e melodica.

(WIKIPEDIA)
PrecedentePerché no
ProssimoRespirando