One Way Street 

AEROSMITH

ALBUM: Aerosmith  1973


TESTO

Hey look yonder
What’s that I see
Well that old bogus, honey
Coming after me
I thought you told her
I was out of town
I wonder how she knew
I was hanging around
Say, listen babe
Don’t go wasting your time
You keep coming around
You’ll hear the same old line
You got a thousand boys
You say you need them
You take what’s good for you
And I’ll take my freedom

[Chorus]
Because lately it’s been so hard
To make ends meet, oh yes it has
And honey, hey it’s a
One Way Street
And I’m going the other way
(heh, heh, heh)

[Verse 2]
I thought I knew her
My cagey lady
How could my sunshine
Be so damn shady
She’ll say she loves to talk
A conversation
But I’m the one
Who makes my situation
This one way city, mmh
And I thought I knew
It’s such a pity, honey
I’m dancing for you

[Chorus]

[Bridge]
(You know what I’m talking about baby)
(I’ve seen that little butterfly tattooed on your pants)
(I’m going to get me some of that yeah)

[Verse 3]
There’s nothing over here
I never showed you
I made it pretty clear
I’m glad to know you
You know your brother Spike
He’s on the level
But you always looking
Like you’re mad at the devil
Don’t say I copped attitude
It’s all forgotten
It’s just you’re much too rude
Your fruits are rotten
You know I work so hard to keep it alive
Now all I hear from you
Is nothing but jive

[Chorus][x2]

[Outro]
You’re heading down a one way street
You’re fooling everybody you meet
I said, you’re heading down a one way street
You’re fooling everybody but me
I said, you’re heading down a one way street
You’re fooling everybody you meet
I said, you’re heading down a one way street
You’re fooling everybody but me
You got to get yourself back on your feet
Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

Hey guarda laggiù
Cos’ è ciò vedo
Bè quel vecchio fasullo, dolcezza
Viene dopo di me
Pensavo le avessi detto
Che io ero fuori città
Mi chiedo come sapesse
Che ero nei dintorni
Parla, ascolta piccola
Non sprecare il tuo tempo
Continui a stare in giro
Udirai la stessa vecchia solfa
Hai un migliaio di ragazzi
Tu dici che ne hai bisogno
Prendi ciò che è buono per te
E prenderò la mia libertà

[Ritornello]
Perché ultimamente è stato così difficile
Per sbarcare il lunario, oh sì lo è stato
E dolcezza, hey è…
Una strada a senso unico
E io vado nell’ altra direzione
(Eh, eh, eh)

[Strofa 2]
Pensavo di conoscerla
La mia signora evasiva
Come potrebbe il mio sole
Essere così dannatamente oscuro
Lei dirà che ama parlare
Una conversazione
Ma io sono l’ unico
Che crea la mia situazione
Questa città a senzo unico, mmh
E pensavo di conoscerla
E’ così un peccato, dolcezza
Sto ballando per voi

[Ritornello]

[Ponte]
(Sai di che cosa sto parlando piccola)
(Ho visto quella piccola farfalla tatuata sulla tua intimità)
(Ho intenzione di prendermene un po’ yeah)

[Strofa 3]
Non c’è niente qui
Non ti ho mai mostrato
L’ ho fatto abbastanza chiaro
Son felice di conoscerti
Tu conosci tuo fratello Spike
E’ a livello
Ma tu guardi sempre
Come se sei arrabbiata con il diavolo
Non dire che ho confessato il comportamento
E’ tutto dimenticato
E ‘solo che tu sei troppo offensiva
I tuoi frutti sono marci
Sai che lavoro duro per far sopravvivere tutto
Ora tutto quello che sento da te
Non è altro che jive*

[Ritornello] [x2]

[Outro]
Stai percorrendo una strada a senso unico
Ti prendi gioco di chiunque incontri
Ho detto, Stai percorrendo una strada a senso unico
Ti prendi gioco di chiunque incontri
Ho detto, Stai percorrendo una strada a senso unico
Ti prendi gioco di chiunque incontri
Ho detto, Stai percorrendo una strada a senso unico
Ti prendi gioco di chiunque incontri

THE BLACK SNACK

* Il jive o jive jazz è una danza in ritmo di 4/4 proveniente dal Nordamerica. Veniva ballata dagli afroamericani durante gli anni quaranta e rientra tra le discipline latino-americane. (WIKIPEDIA)

Previous articlePrelude to Joanie
Next articleLove in an Elevator