Old Black Joe JERRY LEE LEWIS

ALBUM: Ole Tyme Country Music  1970

Prodotto da

Genere: PIANO ROCK, ROCKABILLY, ROCK & ROLL, COUNTRY


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

Gone are the days when my heart was young and gay
Gone are the toils of the cotton fields away
Gone to the fields of a better land I know
I hear those gentle voices calling, “Old Black Joe”

I’m coming, I’m coming
For my head is bending low
I hear those gentle voices calling, “Old Black Joe”

I’m coming home (I’m coming home)
I’m coming home (I’m coming home)
Oh-oh my head is bending low
I hear those gentle voices calling, “Old Black Joe”
Old Black Joe, Old Black Joe, Old Black Joe

Why do I weep when my heart should feel no pain?
Why do I sigh that my friends come not again?
Grieving for forms now departed long ago
I hear their gentle voice calling, “Old Black Joe”

Where are the hearts once so happy and free?
The children so dear that I held upon my knee?
Gone to the shore where my soul has long’d to go
I hear their gentle voice calling, “Old Black Joe”

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

THE BLACK SNACK

Sono andati i giorni in cui il mio cuore era giovane e forte
Sono andate le fatiche nei campi di cotone
Sono andati verso campi di una terra migliore, lo so
Sento quelle voci gentili chiamare “Old Black Joe”

Sto venendo, sto venendo
perché la mia testa si sta crinando
Sento quelle voci gentili chiamare “Old Black Joe”

Sto venendo a casa
Sto venendo a casa
la mia testa si sta crinando
Sento quelle voci gentili chiamare “Old Black Joe”
Old Black Joe, Old Black Joe, Old Black Joe

Perché piango quando il mio cuore non dovrebbe sentire dolore?
Perché singhiozzo per quell’amico che non tornerà?
In lutto ora per trapassati tempo fa
Sento quelle voci gentili chiamare “Old Black Joe”

Dove sono i cuori una volta così felici e liberi?
I ragazzi così cari che ho tenuto sulle ginocchia?
Sono andati sulle sponde dove la mia avrebbe dovuto andare
Sento quelle voci gentili chiamare “Old Black Joe”

THE BLACK SNACK



Old Black Joe JERRY LEE LEWIS