Nan’s Song

ROBBIE WILLIAMS

ALBUM: ESCAPOLOGY

Data di uscita: [2002]


Testo e Traduzione

TESTO
You said when you’d die that you’d walk
with me everyday
And I’d start to cry and say please don’t talk that way
With the blink of an eye the lord came
and asked you to meet
You went to a better place but He stole you
away from me

And now she lives in heaven
But I know they let her out
To take care of me

There’s a strange kind of light
Caressing me tonight
Pay silence my fears she is near
Bringing heaven down here

I miss your love I miss your touch
But I’m feeling you everyday
And I can almost here you say
“You’ve come along way baby”

And now you live in heaven
But I know they let you out
To take care of me

There’s a strange kind of light
In my bedroom tonight
Pray silence my fears she is near
Bring your heaven down here

You taught me kings and queens
While stroking my hair
In my darkest hour I know you are there
Kneeling down beside me
Whispering my prayer

Yes there’s a strange kind of light
Caressing me tonight
Pray silence my fear
She is near
Bringing heaven down here

The next time that we meet
I will bow at her feet
And say wasn’t life sweet
Then we’ll prepare
To take heaven down there
Lyrics powered by ROBBIE WILLIAMS OFFICIAL SITE

TRADUZIONE
Dicevi che quando morivi avresti
Camminato con me ogni giorno
Io iniziai a piangere e a dire di non dire cosi
In un batter d’occhio il Signore é venuto
E ha chiesto di unirti a lui
Sei andata in un posto migliore
Ma ti ha portata via da me

Ed ora lei vive in paradiso
Ma so che lassù gli lasciano libertà
Di starmi vicino e prendersi cura di me

C’é una strana luce
Che mi accarezza stanotte
In silenzio senza farmi paura lei é vicina
Portando un pò di paradiso quaggiù

Mi manca il tuo amore, mi mancano le tue carezze
Ma ti sento vicina ogni giorno
E riesco quasi a sentirti dire:
Sei venuto da molto lontano

Ed ora tu vivi in paradiso
Ma so che lassù ti lasciano libertà
Di starmi vicino per prenderti cura di me

C’é una strana luce nella mia stanza stanotte
Senza farmi paura lei é vicina
Porta il tuo paradiso quaggiù

Mi hai insegnato di re e regine
Mentre mi pettinavi
Nella mia ora piu scura so che sei qui
Inginocchiata al mio fianco
Sussurrando le mie preghiere

Si c’é una strana luce che mi accarezza stanotte
Prega silenziosamente le mie paure
Lei é vicina
Portanto un po di paradiso quaggiu

La prossima volta che ci incontreremo
Farò un inchino ai suoi piedi
Dirò non é stata dolce la vita?
Poi ci prepareremo
Per portare il paradiso laggiù
Tradotto da TRADUZIONE TESTI CANZONI

PrecedenteCome Undone
ProssimoDani California