NANCY PELOSI LEGGE LA POESIA DI BONO PER IL SAINT PATRICK’s DAY

NANCY PELOSI LEGGE LA POESIA DI BONO PER IL SAINT PATRICK's DAY
Elaborata su CANVA.COM | Immagine Snapshot da Video youtube di PBS NEWSHOURS

NANCY PELOSI LEGGE LA POESIA DI BONO PER IL SAINT PATRICK’s DAY

Ieri nella giornata di Festa per il Saint Patrick’s Day, Nancy Pelosi, speaker della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti d’America dal 2019, ha letto una poesia di Bono intrisa di mitologia irlandese e crisi ucraina. Lo stesso cantante degli U2, ha inviato il testo da lui scritto alla democratica statunitense, in cui si descrive un male risorto dall’oscurità che verrà combattuto con la forza della libertà e porterà alla liberazione dai serpenti da parte di San Patrizio, figura che nell’ultimo verso è messa a paragone con Zelenskiy.

Le critiche verso la Speaker non hanno atteso a presentarsi sui social dove gli utenti hanno ridicolizzato il momento. La poesia infatti è stata letta durante l’ “Annual Friends of Ireland Luncheon”, un pranzo in cui i legislatori e commensali non hanno nemmeno lasciato le posate durante la lettura. Altre critiche sono state mosse sulla base della ennesima teatralizzazione messa in scena dalla Pelosi mentre la gente muore e il sistema di finanziamenti e fondi per la difesa si nutre a dismisura. E’ stato inoltre messa sul banco degli imputati la comparazione tra il Santo Patrono di Irlanda e il presidente Zelenskiy.

Insomma i media, i social e tutto l’elettorato sembra si siano largamente discostati e indignati per la recitazione della Pelosi, lascio a voi il prossimo giudizio con le parole originali e tradotte qui di seguito.

 

Huffington Post ha trascitto per intero il testo della poesia:

Oh, St Patrick he drove out the snakes
With his prayers but that’s not all it takes
For the snake symbolises
An evil that rises
And hides in your heart, as it breaks

And the evil has risen my friends
From the darkness that lives in some men
But in sorrow and fear
That’s when saints can appear
To drive out those old snakes once again

And they struggle for us to be free
From the psycho in this human family
Ireland’s sorrow and pain
Is now the Ukraine
And St Patrick’s name now Zelenskiy

TRADUZIONE

Oh, San Patrizio ha scacciato i serpenti
Con le sue preghiere ma non basta
Perché il serpente simboleggia
Un male che cresce
E si nasconde nel tuo cuore, mentre si spezza

E il male è risorto amici miei
Dall’oscurità che vive in alcuni uomini
Ma nel dolore e nella paura
È allora che possono apparire i santi
Per scacciare ancora una volta quei vecchi serpenti

E lottano per la nostra liberta’
contro il folle in questa famiglia umana
Il dolore e la sofferenza dell’Irlanda
è ora dell’Ucraina
E il nome di San Patrizio e’ ora Zelenskiy

FONTI: The GuardianHuffington Post


THE BLACK SNACK

The Best Is Yet to Come

spuntini freschi

IL TUO CONTRIBUTO E' FONDAMENTALE!!!

IL TUO CONTRIBUTO E' FONDAMENTALE!!!

- X - = +