Looking Up 

ELTON JOHN

ALBUM: WONDERFUL CRAZY NIGHT  2016


TESTO

[Verse 1]
I’ve figured out where I went wrong
The script not followed then was awfully long
Too much pluck, too little of
The acting right, not acting up
I’ve worn the world upon my back
Would someone else but me pick up the slack?
Just because I could say
It’s my life, do things my way

[Chorus]
Now I’m looking up more than I look down
The view’s a whole lot better second time around
Too much of me was living in the shadows
I looked up and felt my feet lift off the ground
[Verse 2]
Color a lot with a broader stroke
The laughter comes as easy as the jokes
Nowadays, I’m thinking ‘bout
Time is wasted looking back

[Chorus]
Now I’m looking up more than I look down
The view’s a whole lot better second time around
Too much of me was living in the shadows
I looked up and felt my feet lift off the ground

[Bridge]
You drop a bucket in a well
It’s dark and deep down there
Crank the handle, bring it up
The water, crystal clear

[Chorus]
I’m looking up more than I look down
The view’s a whole lot better second time around
Too much of me was living in the shadows
I looked up and felt my feet lift off the ground
I’m looking up more than I look down
The view’s a whole lot better second time around
Too much of me was living in the shadows
I looked up and felt my feet lift off the ground

[Outro]
Looking up
Looking up
Looking up
Looking up
Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Strofa 1]
Ho capito dove ho sbagliato
Il copione non seguito, poi era terribilmente lungo
Troppo coraggio, troppo poco
Il diritto di agire, non agire fino
Ho portato il mondo sulla mia schiena
Ci sarebbe qualcun altro che finirebbe il lavoro se non me?
Solo perché potrei dire
E’ la mia vita, faccio le cose a modo mio

[Coro]
Ora guardo su più di quanto guardo giù
La vista è completamente meglio la seconda volta
Troppo di me viveva nell’ ombra
Alzai gli occhi e percepii i miei piedi sollevati da terra
[Strofa 2]
Colorare un sacco con pennellate ampie
La risata viene facile come le battute
Al giorno d’oggi, sto pensando
Al tempo che si è sprecato guardando indietro

[Coro]
Ora guardo su più di quanto guardo giù
La vista è completamente meglio la seconda volta
Troppo di me viveva nell’ ombra
Alzai gli occhi e percepii i miei piedi sollevati da terra

[Ponte]
Cali un secchio in un pozzo
È buio e profondo laggiù
Avvia il manico, tiralo su
L’acqua, cristallina

[Coro]
Ora guardo su più di quanto guardo giù
La vista è completamente meglio la seconda volta
Troppo di me viveva nell’ ombra
Alzai gli occhi e percepii i miei piedi sollevati da terra
Ora guardo su più di quanto guardo giù
La vista è completamente meglio la seconda volta
Troppo di me viveva nell’ ombra
Alzai gli occhi e percepii i miei piedi sollevati da terra

[Outro]
Alzo gli occhi
Alzo gli occhi
Alzo gli occhi
Alzo gli occhi
THE BLACK SNACK