LOCALI E ARENE CHE HANNO CONSACRATO IL ROCK

LOCALI E ARENE CHE HANNO CONSACRATO IL ROCK

11 Posti consacrati alla storia del Rock e trampolino di lancio verso la scalata all’ Olimpo della musica di grandi artisti dagli anni 60 a oggi.

LOCALI E ARENE CHE HANNO CONSACRATO IL ROCK
Elaborata su CANVA.COM
POST ISPIRATO DA “STACKER” (50 ICONIC ROCK VENUES ACROSS THE WORLD)

First Avenue – Minneapolis [Minnesota]

Qui, negli anni 80, Prince ha ambientato il film “Purple Rain” e saliva frequentemente sul palco. First Avenue ha ospitato artisti come R.E.M., Run-DMC, The Kinks, U2.
FirstAvenue.jpgCredit: Jonathunder: Own work GFDL 1.2, Link

 


Cafe Wha? – Greenwich Village [New York]

Probabilmente se non fosse esistito artisti come Bob Dylan, Bruce Springsteen e Jimi Hendrix non sarebbero saliti nell’Olimpo della musica.
Cafe Wha? Entrance 2005-04-04.jpgCredit: Nessun autore leggibile automaticamente. Behdad~commonswiki presunto (secondo quanto affermano i diritti d’autore). Nessuna fonte leggibile automaticamente. Presunta opera propria (secondo quanto affermano i diritti d’autore)., CC BY-SA 3.0

 


The Crocodile – Seattle

Il locale è rimasto per 30 anni nel quartiere di Belltown e si è ora spostato per un mancato rinnovo del contratto. Qui negli anni 90 si sono esibiti i Nirvana e i Pearl Jam, diventando un vero e proprio punto di riferimento per la scena grunge.

Crocodile Cafe.jpg
By Joe Mabel, CC BY-SA 3.0, Link


The Boardwalk – Sheffield [Inghilterra]

Tristemente per le conseguenze della pandemia da COVID-19. Era il bar rinomato per aver avviato il percorso dei Clash, e avere dato luogo agli spettacoli degli Arctic Monkeys. Altro grande cantautore che ha suonato qui è stato Joe Cocker.

 

The Boardwalk Sheffield
Credit THE STAR

Apollo Theater – Harlem [Manhattan]

Nell’epoca della segregazione è stato uno dei pochi locali dove potevano esibirsi artisti neri. Famosissimo il “Live at Apollo” di James Brown. Nella lista dei grandi artisti blues e jazz che hanno suonato qui ci sono Hendrix e Prince.

Apollo Theater, Harlem (November 2006).jpgDi Witchblue di Wikipedia in italiano, CC BY 3.0, Collegamento


The Ritz – Webster Hall [New York]

Il suo formato innovativo e la combinazione dei video durante gli spettacoli hanno aperto le porte ai Depeche Mode, U2, Sting e Talking Heads.
Webster Hall.jpgBy Beyond My Ken – Own work, CC BY-SA 4.0, Link

 


Whisky a Go Go – Sunset Strip [Los Angeles]

E’ un vero luogo di culto nella storia della musica in California. Si sono esibiti regolarmente i “The Doors”, Van Halen, Guns’n’Roses, Metallica, Led Zeppelin, Kiss e AC/DC.
Whisky a Go-Go.jpgCredit:Photograph by Mike Dillon – Self-published work by Mike Dillon CC BY-SA 3.0

 


Scavi di Pompei

Qui si è tenuta la storica performance dei “Pink Floyd” nel 1971, dove posizionandosi al centro dell’anfiteatro romano suonarono in assenza di pubblico.
Pink Floyd live at Pompeii.pngCredit: Pèter – screenshot catturato da me, Pubblico dominio, Collegamento

 


Slane Castle – Contea di Meath [Irlanda]

Un vero e proprio castello che ha ospitato concerti storici dei Metallica, David Bowie, Red Hot Chili Peppers e Rolling Stones. Tra le mura medievali, gli U2 hanno persino scritto e registrato un album: “The Unforgettable Fire”..
Castillo de Slane 05.jpgCredit: SitomonFlickr, CC BY-SA 2.0, Collegamento

 


Wembley Stadium – Londra [Inghilterra]

Asceso nella gloria degli anfiteatri che hanno fatto la storia del rock per l’eccezionale concerto del Live Aid, dove si sono esibiti i più grandi artisti degli anni 90 [Queen, Elton John, David Bowie, U2], ha ospitato i live di Little Richard, Bo Diddley, Jerry Lee Lewis, Bill Haley and His Comets e Chuck Berry.
Wembley-Stadion 2013 16x10.jpgCredit:  M(e)ister Eiskalt derivative work: [[User:Template:MagentaGreen|Template:MagentaGreen]] – Wembley-STadion_2013.JPG, CC BY-SA 3.0, Collegamento

 


Red Rocks – Morrison [Colorado]

In un luogo tra le rocce letteralmente calpestato dai dinosauri è stato costruito un teatro che arriva ad ospitare 10.000 spettatori.
“La prima esibizione rock-and-roll degna di nota al Red Rocks fu dei Beatles il 26 agosto 1964” [WIKIPEDIA].
Ha ospitato i concerti degli U2, Mumford & Sons, Jimi Hendrix, Jethro Tull, John Denver, Blues Brothers e molti altri artisti nota nella scena musicale dagli 60 ad oggi.

A shot of an outdoor amphitheatre taken at dusk, looking down towards a brightly lit stage. Large red cliffs are visible in the background, sloping down to the right. Several hundred people are visible between the camera and the stage.
CC BY-SA 3.0, Link

POST ISPIRATO DA “STACKER” (50 ICONIC ROCK VENUES ACROSS THE WORLD)

THE BLACK SNACK

The Best is Yet To Come

spuntini freschi

IL TUO CONTRIBUTO E' FONDAMENTALE!!!

IL TUO CONTRIBUTO E' FONDAMENTALE!!!

- X - = +