Johnny B Goode

JERRY LEE LEWIS

ALBUM: The Return of Rock  1965


Lyrics powered by GENIUS

Well deep down in Lousiana close to New Orleans
Way back up in the woods neath the evergreens
There stood an old cabin made of earth and wood
Where lived a country boy named Johnny B Goode
He never ever learned to read or write so well
But he could play a guitar just like a ringin’ a bell
Go go go Johnny go go go Johnny go go
Go Johnny go go go Johnny go go Johnny B. Goode

He used to carry his guitar in a gunny sack
He sit beneath the tree by the railroad track
The engineer would see him sittin’ in the shade
Strummin’ through the rhythm that the drivers made
The people passin’ by they would stop and say
Oh my how that little country boy can play
Go go go Johnny go go…

Well now his mama told him someday you gonna be a man
You will be the leader of a country band
The people gonna come from miles around
To hear you play your music when the sun goes down
Maybe someday your name will be at lights sayin’ Johnny B. Goode shakin’ tonight
Go go go Johnny go go…

TRADUZIONE THE BLACK SNACK

Nelle zone interne della Lousiana, vicino a New Orleans
Risalendo per i boschi sotto gli Evergreen
Giaceva una vecchia cabina fatta di fango e legno
Dove viveva un ragazzo di campagna chiamato Johnny B Goode
Lui non ha mai e poi mai imparato a leggere e scrivere così bene
ma sapeva suonare una chitarra come un campanellino
Vai Johnny vai Johnny vai
Vai Johnny vai Johnny vai Johnny B. Goode

Portava con se la chitarra in un sacco di juta
sedeva sotto l’albero vicino ai binari della ferrovia
L’uomo ai motori l’avrebbe visto seduto nell’ombra
Strimpellare tra il ritmo che il macchinista produceva
La gente che passava si sarebbe fermata per dire
Oh come suona bene quel ragazzino di campagna
Vai Johnny vai…

La madre gli ha detto che un giorno sarà un uomo
e sarà il leader di un gruppo di campagna
La gente arriverà da tutte le parti
per sentirti suonare la tua musica quando il sole tramonta
Forse un giorno il tuo nome sarà sulle insegne con scritto “Johnny B. Goode suona stasera”
Vai Johnny vai…