Joanie’s Butterfly | AEROSMITH

ALBUM: Rock in a Hard Place  1982


TESTO

[Intro]
In water still
The night I met the pony
It was so dark that I could hardly see
It smelled so sweet you know who and Joanie
So many butterflies one could not see

[Bridge]
We all could feel desire
Took off in flight
It was hotter than fire
Then came the light

[Verse 1]
Oooh, oooh
Oooh, ah, now smell the heat
The dancing pony unwrapped his wings
To dry off Joanie
The pony he grew in size
In thunder and rain
And finally realized
A what he was and what he does
And what he couldn’t say

[Bridge]
And left to kiss the cheek of Mother Nature
Nobody here can be denied such things
Make the ladies you love, come honey
No butterfly should be denied it’s wings

[Verse 2]
He were a kick ass rocking horse
He like a hell bent tied to the Gavin Pole
It was a one time fantasy
I got the bare bones, fly into the Holy Land
Bare back, flying like a ruddered man
Nightmares, and he can’t hold a candle to my dreams
Yeah…yeah

[Verse 3]
We rode the night
And took to wing
It was so alright
It was everything
We flew into burning skies
The thunder and rain
And finally realized
What he is and what he does
And what he couldn’t say

Oh, no, no
Took off in flight
Oh, no, no
Then came the light

[Verse 4]
Flashback, something coming over me
No sweat, one time fantasy
Bare boned, and all that is the wind it seems
Hell, who’s the chick
That rides into my dreams

[Verse 5]
No livery
No stable lights
No try to please
Nobody’s eyes
We’ll never see us again
In time it’ll pass
And where did it all begin
But all in good time
Somebody shot an arrow

[Verse 6]
Now tell me, tell me, tell me, tell me never
Waking me because you’re cold somtimes
Being seduced will be your own pleasures
What be his muse may be what he must find

[Outro]
He was a kick ass rocking horse
He was a one horned, unicornucopia
Two, two in Utopia
Three star, verge into infinity
Four…(four)
Four…(four)
Na na na na na
Oooh, oooh

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Intro]
Ancora nell’ acqua
La notte che ho incontrato il pony
Era così buio che non riuscivo a vedere
Puzzava così dolce che sapevi fosse Joanie
Così tante farfalle non se ne poteva vedere una

[Ponte]
Tutti potremmo sentire il desiderio
Prendere il volo
Era più caldo del fuoco
Poi è arrivata la luce

[Strofa 1]
Oooh, oooh
Oooh, ah, ora odora il calore
Il pony danzante ha spiegato le sue ali
Per asciugare Joanie
Il pony è cresciuto in dimensioni
In tuoni e pioggia
E finalmente ha realizzato
quello che era e quello che faceva
E cosa non poteva dire

[Ponte]
E abbandonato al baciare la guancia di Madre Natura
Nessuno qui può negare queste cose
Prepara la donna che ami, vieni dolcezza
A nessuna farfalla dovrebbero essere negate le ali

[Ritornello 2]
Era un cavallo a dondolo spaccone
E’ come un diavolo piegato e legato al Palo di Gavin
E’ stata la fantasia di una volta
Ho avuto le ossa nude, volare in Terra Santa
Schiena nuda, volando come gli incubi di un uomo al timone
e non può reggere il confronto con i miei sogni
Si si

[Ritornello 3]
Abbiamo cavalcato la notte
E presso all’ improvviso
E’ stato così bene
E ‘stato tutto
Abbiamo volato per cieli infuocati
Il tuono e la pioggia
E finalmente ha realizzato
Quello che è e quello che fa
E ciò che non potrebbe dire

Oh, no, no
Ha preso il volo
Oh, no, no
Poi è arrivata la luce

[Ritornello 4]
Flashback, qualcosa che va oltre di me
Nessun problema, la fantasia di un tempo
Ossa nude, e tutto ciò che è il vento sembra
Il diavolo, chi è la pupa
Che cavalca nei miei sogni

[Ritornello 5]
No livrea
Nessuna luce stabile
Non cercare di accontentare
Gli occhi di nessuno
Non ci rivedremo mai
Con il tempo che passerà
E dove tutto è cominciato
Ma tutto nel momento buono
Qualcuno ha sparato una freccia

[Strofa 6]
Ora dimmi, dimmi, dimmi, dimmi mai
Svegliarmi perché hai freddo qualche volta
Essere sedotta sarà il tuo proprio piacere
Chi sarà la sua musa forse è cosa deve trovare

[Outro]
Era un cavallo a dondolo spaccone
Era a un corno, unicornucopia
Due, due in Utopia
Tre stelle, vergono all’infinito
Quattro … (quattro)
Quattro … (quattro)
Na na na na na
Oooh, oooh

THE BLACK SNACK