Hallowed Be Thy Name

IRON MAIDEN Hallowed Be Thy Name Testo Traduzione


Hallowed Be Thy Name | IRON MAIDEN

ALBUM: The Number of the Beast  

Data di Uscita: 1982

Prodotto da Martin Birch

HEAVY METAL


Lyrics powered by GENIUS

[Intro]
I’m waiting in my cold cell, when the bell begins to chime
Reflecting on my past life and it doesn’t have much time
Cause at 5 o’clock they take me to the Gallows Pole
The sands of time for me are running low
Running low, yeah

[Verse 1]
When the priest comes to read me the last rites
I take a look through the bars at the last sights
Of a world that has gone very wrong for me
Can it be that there’s some sort of error?
Hard to stop the surmounting terror
Is it really the end, not some crazy dream?

[Verse 2]
Somebody please tell me that I’m dreaming
It’s not easy to stop from screaming
But words escape me when I try to speak
Tears fall but why am I crying?
After all, I’m not afraid of dying
Don’t I believe that there never is an end?

[Instrumental Break 2:13-3:09]

[Verse 3]
As the guards march me out to the courtyard
Somebody cries from a cell “God be with you”
If there’s a God why has He let me go?
As I walk my life drifts before me
And though the end is near I’m not sorry
Catch my soul, it’s willing to fly away

[Verse 4]
Mark my words believe my soul lives on
Don’t worry now that I have gone
I’ve gone beyond to seek the truth
When you know that your time is close at hand
Maybe then you’ll begin to understand
Life down here is just a strange illusion

[Instrumental Break 3:46-6:24]

[Outro]
Yeah, yeah, yeah… Hallowed be Thy name
Yeah, yeah, yeah… Hallowed be Thy name

LYRICS POWERED BY GENIUS

TRADUZIONE BIG G

[Introduzione]
Sto aspettando nella mia fredda cella, quando la campana inizia a suonare
Riflettendo sulla mia vita passata e non ho molto tempo
Perché alle 5 mi portano al Gallows Pole
Le sabbie del tempo per me stanno finendo
In esaurimento, sì

[Verso 1]
Quando il prete viene a leggermi gli ultimi riti
Do un’occhiata attraverso le sbarre alle ultime attrazioni
Di un mondo che è andato molto storto per me
Può essere che ci sia una sorta di errore?
Difficile fermare il terrore sormontante
È davvero la fine, non un sogno folle?

[Verso 2]
Qualcuno per favore mi dica che sto sognando
Non è facile smettere di urlare
Ma le parole mi sfuggono quando provo a parlare
Le lacrime cadono ma perché sto piangendo?
Dopotutto, non ho paura di morire
Non credo che non c’è mai una fine?

[Pausa strumentale 2:13-3:09]

[Verso 3]
Mentre le guardie mi portano fuori nel cortile
Qualcuno grida da una cella “Dio sia con te”
Se c’è un Dio perché mi ha lasciato andare?
Mentre cammino la mia vita scivola davanti a me
E anche se la fine è vicina, non mi dispiace
Cattura la mia anima, è disposta a volare via

[Verso 4]
Segna le mie parole, credi che la mia anima viva ancora
Non preoccuparti ora che me ne sono andato
Sono andato oltre per cercare la verità
Quando sai che il tuo tempo è vicino
Forse allora inizierai a capire
La vita quaggiù è solo una strana illusione

[Pausa strumentale 3:46-6:24]

[Fine]
Sì, sì, sì… sia santificato il tuo nome
Sì, sì, sì… sia santificato il tuo nome

Tradotto con Google Translate
Compositori: Stephen Percy Harris



IRON MAIDEN

Gli Iron Maiden si formano a Londra nel 1975 grazie a Steve Harris, il bassista. Cinque anni dopo pubblicano il primo album Heavy Metal con influenze Punk dettate dal cantante Paul Di’Anno, sostituito dopo la pubblicazione del secondo album, “Killers”, dal cantante Bruce Dickinson. Dopo il terzo album viene sostituito il batterista Clive Burr con Nicko McBrain. Questo disco “The Number of the Beast” è tra i migliori incisi dal gruppo. Nel corso degli anni sono state diverse le sostituzioni tra cui quella di Adrian Smith con Janick Gers e quella di Dickinson con Blaze Bayley.

Gli Iron Maiden hanno venduto oltre 100 milioni di copie e sono al quarto posto nella classifica delle migliori 10 band metal della “MTV Top 10 Greatest Heavy Metal Bands”

La band ha sempre avuto una impronta esclusivamente heavy metal con qualche influenza dall’ hard rock e dal punk. Hanno contribuito allo sviluppo della corrente “New Wave of British Heavy Metal”.
FONTE WIKIPEDIA


The Black Snack

The Best is Yet to Come

IRON MAIDEN Hallowed Be Thy Name

spuntini freschi

IL TUO CONTRIBUTO E' FONDAMENTALE!!!

TESTI + LETTI = I MIGLIORI