I Just Want To See His Face | THE ROLLING STONES

ALBUM: EXILE ON MAIN STREET

Data di uscita: 1972


Testo e Traduzione

TESTO

[Verse]
That’s all right, that’s all right, that’s all right
Sometimes you feel like trouble, sometimes you feel down
Let this music relax you mind, let this music relax you mind
Stand up and be counted, can’t get a witness
Sometimes you need somebody, if you have somebody to love
Sometimes you isn’t got nobody and you want somebody to love
Then you don’t want to walk and talk about Jesus
You just want to see His face
You don’t want to walk and talk about Jesus
You just want to see His face

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Strofa]
Va bene, va bene, va bene
A volte sembra di avere problemi, a volte ci si sente giù
Lascia che questa musica rilassi la tua testa, lascia che questa musica rilassi la tua testa
Alzati e fatti contare, non si può avere un testimone
A volte hai bisogno di qualcuno, se hai qualcuno da amare
A volte non hai avuto nessuno e vuoi qualcuno da amare
Poi non si vuole camminare e parlare di Gesù
Tu vuoi solo vedere la sua faccia
Non si vuole camminare e parlare di Gesù
Tu vuoi solo vedere la sua faccia

THE BLACK SNACK


CURIOSITA’

The Rolling Stones… È una delle band più importanti e tra le maggiori espressioni della miscela tra i generi della musica rock e blues, quel genere musicale che è l’evoluzione del rock & roll anni cinquanta, da loro rivisitato in chiave più dura con ritmi lascivi, canto aggressivo, continui riferimenti al sesso e alle droghe.

 

Per il loro essere trasgressivi furono chiamati i “brutti, sporchi e cattivi” e contrapposti ai più rassicuranti Beatles, anche se tale contrapposizione fu spesso creata dagli stessi Rolling Stones che si comportavano in modo volutamente antitetico rispetto ai Beatles, proponendo così un modello alternativo a uso e consumo della stampa musicale.

 

The Rolling Stones sono stati, e sono tuttora, un’autentica pietra miliare nell’evoluzione della musica rock del XX secolo, portando sotto i riflettori il malcontento e di conseguenza la protesta di intere generazioni, incarnando così il travagliato spirito dei grandi bluesman del passato. (FONTE: WIKIPEDIA)


 |  |  | 

PrecedenteHappy
ProssimoLet It Loose