Holidays in the Sun

SEX PISTOLS Holidays in the Sun Traduzione


Holidays in the Sun | SEX PISTOLS

ALBUM: Never Mind the Bollocks, Here’s the Sex Pistols  

Data di Uscita: 1977

PUNK


TRADUZIONE BIG G

Una vacanza economica nella miseria degli altri!
Non voglio andare in vacanza al sole
Voglio andare a New Belsen
Voglio vedere un po ‘di storia
Perché ora ho un’economia ragionevole
Ora ho un motivo, ora ho un motivo
Ora ho un motivo e sto ancora aspettando
Adesso ho un motivo
Ora ho motivo di aspettare
Il muro di Berlino
Suono sensurround in una parete di due pollici
Ebbene, stavo aspettando la chiamata comunista
Ho osato chiedere il sole e ho avuto la terza guerra mondiale
Sto guardando oltre il muro e loro stanno guardando me!
Ora ho una ragione, ora ho una ragione
Ora ho un motivo e sto ancora aspettando
Adesso ho un motivo
Ora ho un motivo per aspettare
Il muro di Berlino
Stanno fissando tutta la notte e
Stanno fissando tutto il giorno
Non avevo alcun motivo per essere qui
Ma ora devo pensare che non sia un vero motivo
E sto aspettando al muro di Berlino
Vado oltre il muro di Berlino
Non capisco affatto questa cosa
Vado avanti e indietro sul muro di Berlino
Vado oltre il muro di Berlino
Vado oltre il muro di Berlino
Claustrofobia c’è troppa paranoia
Ci sono troppi armadi oh quando cadremo?
E ora ho ragione
Non è un vero motivo per aspettare
Il muro di Berlino
Devo andare oltre il muro
Non capisco affatto questa cosa
È uno spettacolo di B-Movie di terza categoria
Dialogo a buon mercato, scenario essenziale a buon mercato
Devo andare oltre il muro
Voglio superare il muro di Berlino
Prima di me vieni sul muro di Berlino
Non capisco affatto questo bit …
Vado oltre il muro
Vado oltre il muro di Berlino
Vado oltre il muro di Berlino
Prima di me vieni sul muro di Berlino
Non capisco affatto questa cosa
Per favore, non aspettarmi

Tradotto con Google Translate
Compositori: Sid Vicious / Steve Jones / Paul Cook / Johnny Lydon
Testo di Holidays in the Sun © Universal Music – Careers, Universal Music Publishing Ltd., Rotten Music Ltd, A Thousand Miles Long, Inc.


ASCOLTA TUTTA LA MUSICA CHE VUOI

Amazon Music Unlimited


Never Mind the Bollocks

The Great Rock’N’Roll Swindle



SEX PISTOLS

Sex Pistols sono apparsi nella scena punk britannica nel 1975. Johnny Rotten al microfono, Steve Jones alla chitarra, Paul Cook alla batteria e Glen Matlock al basso, sostituito in seguito da Sid Vicious.
I Sex Pistols sono notoriamente il gruppo punk che ha influenzato di più il genere e gli ascoltatori, tanto da essere considerati l’unica band punk inglese che ha creato per la prima volta un distacco dalla generazione rock & roll.
Gli spettacoli venivano spesso interrotti dalle autorità e il singolo God Save the Queen venne pubblicato all’anniversario dei 25 anni di regno della regina e considerato da molti un attacco e un offesa all’Inghilterra e alla monarchia.
La storia del gruppo si chiude presto. Nel 1978 Rotten decide di abbandonare il microfono e nel 1979 Sid Vicious è stato trovato morto per una overdose di eroina.
FONTE WIKIPEDIA


 

PUNK


The Black Snack

The Best is Yet to Come

SEX PISTOLS Holidays in the Sun

PrecedenteArbeit macht frei
ProssimoAfterglow

IL TUO CONTRIBUTO E' FONDAMENTALE!!!

TESTI + LETTI = I MIGLIORI