H. TOOL

0
 

H. TOOL

ALBUM: Ænima  1996

Prodotto da David Bottrill & Tool

Genere: ALTERNATIVE METAL, ROCK SPERIMENTALE

TOOL


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Verse 1] What’s coming through is alive
What’s holding up is a mirror
But what’s singing songs is a snake
Looking to turn my piss to wine
They’re both totally void of hate
But killing me just the same

[Chorus 1] The snake behind me hisses
What my damage could have been
My blood before me begs me
Open up my heart again

[Post-Chorus] And I feel this coming over like a storm again
Considerately

[Verse 2] Venomous voice, tempts me
Drains me, bleeds me
Leaves me cracked and empty
Drags me down like some sweet gravity

[Chorus 1] The snake behind me hisses
What my damage could have been
My blood before me begs me
Open up my heart again

[Pre-Chorus] And I feel this coming over like a storm again
Considerately
And I feel this coming over like a storm again

[Chorus 2] I am too connected to you to
Slip away, to fade away
Days away I still feel you
Touching me, changing me
And considerately killing me

[Bridge] Without the skin
Beneath the storm
Under these tears
The walls came down

[Verse 3] And the snake is drowned and
As I look in his eyes
My fear begins to fade
Recalling all of those times
I could have cried then
I should have cried then

[Verse 4] And as the walls come down and
As I look in your eyes
My fear begins to fade
Recalling all of the times
I have died
And will die
It’s all right
I don’t mind
I don’t mind
I don’t mind

[Chorus 2] I am too connected to you to
Slip away, to fade away
Days away I still feel you
Touching me, changing me
And considerately killing me

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Strofa 1] Ciò che sta arrivando è vivo
Ciò che ci sostiene è uno specchio
ma ciò che camta canzoni è un serpente
che sta trasformando la mia urina in vino
Sono entrambi completamente vuoti d’odio
ma mi stanno uccidendo lo stesso

[Coro 1] Il serpente dietro di me sibila
Cosa potrebbe essere stato il mio danno
il mio sangue prima di me mi supplicava
di aprire il mio cuore di nuovo

[Post-Coro] E sento questa venuta come una nuova tempesta
premurosamente

[Strofa 2] Voce velenosa, tentami
Drenami, insaguinami
abbandonami spaccato e vuoto
trascinami giù come una dolce gravità

[Coro 1] Il serpente dietro di me sibila
Cosa potrebbe essere stato il mio danno
il mio sangue prima di me mi supplicava
di aprire il mio cuore di nuovo

[Pre-Coro] E sento questa venuta come una nuova tempesta
premurosamente
E sento questa venuta come una nuova tempesta

[Coro 2] Sono troppo conneso a te
scivoli via, ti dissolvi
Giorni lontani e ancora ti sento
Toccami, cambiami
e premurosamente uccidimi

[Ponte] Senza la pelle
Sotto la tempesta
Sotto quete lacrime
I muri crollano

[Strofa 3] E il serpente è annegato e
mentre guardo nei suoi occhi
La mia paura comincia a svanire
Ricordando tutti quelle volte
che avrei potuto piangere
avrei dovuto piangere

[Strofa 4] E mentre le mura crollano e
mentre guardo nei tuoi occhi
La mia paura comincia a svanire
Ricordando tutti quelle volte
che ho perso la vita
e morirò
Va tutto bene
Non mi importa
Non mi importa
Non mi importa

[Coro 2] Sono troppo conneso a te
scivoli via, ti dissolvi
Giorni lontani e ancora ti sento
Toccami, cambiami
e premurosamente uccidimi

THE BLACK SNACK



 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.