Goodbye Blue Sky

Goodbye Blue Sky PINK FLOYD

ALBUM: THE WALL – Disco 1  [1979]


Testo e Traduzione

Lyrics powered by PINK FLOYD SOUND

Did, did, did, did you see the frightened ones
Did, did, did, did you hear the falling bombs
Did, did, did, did you ever wonder
Why we had to run for shelter
When the promise of a brave new world
Unfurled beneath a clear blue sky
Oooooooooooooooooooooooooooooh
Did, did, did, did you see the frightened ones
Did, did, did, did you hear the falling bombs
The flames are all long gone
But the pain lingers on
Goodbye Blue Sky
Goodbye Blue Sky
Goodbye
Goodbye

Lyrics powered by PINK FLOYD SOUND

Hai visto la gente terrorizzata
Hai sentito cadere le bombe
Ti sei mai chiesto
Perchè dovevamo correre ai rifugi
Quando la promessa di un nuovo mondo migliore
Era stata sbandierata sotto un limpido cielo azzurro
Oooooooooooooooooooooooooooooh
Hai visto la gente terrorizzata
Hai sentito cadere le bombe
Le fiamme sono ormai lontane
Ma il dolore persiste
Addio cielo azzurro
Addio cielo azzurro
Addio
Addio


Goodbye Blue Sky PINK FLOYD | Testo e Traduzione | Il gruppo rock inglese che ha capovolto la concezione della musica nel mondo


I PINK FLOYD sono un gruppo rock britannico che che ha capovolto la concezione e la dimensione conosciuta della musica nel mondo e l’ ha riscritta travolgendo il pubblico.
Sebbene agli inizi si siano dedicati prevalentemente alla musica psichedelica e allo space rock, il genere che meglio definisce l’opera dei Pink Floyd, caratterizzata da una coerente ricerca filosofica, esperimenti sonori, grafiche innovative e spettacolari concerti, è il rock progressivo.
I Pink Floyd hanno influenzato considerevolmente la musica successiva, dai gruppi progressive degli anni settanta, come Genesis e Yes, fino a musicisti contemporanei, come Nine Inch Nails, Dream Theater e Porcupine Tree.
Il gruppo, nato a Londra nel 1965, viene fondato dal cantante e chitarrista Roger Keith “Syd” Barrett, dal bassista George Roger Waters, dal batterista Nicholas Berkeley “Nick” Mason e dal tastierista Richard William “Rick” Wright. Nel dicembre del 1967 si aggiunge al gruppo il chitarrista David Jon “Dave” Gilmour, che si affianca e poi si sostituisce definitivamente a Barrett, progressivamente emarginatosi dal gruppo a causa del pesante uso di droghe e di una forma di alienazione.
(WIKIPEDIA)

PrecedenteMother
ProssimoEmpty Spaces

SPUNTINI FRESCHI

IL TUO CONTRIBUTO E’ FONDAMENTALE!!!

TESTI + LETTI = I MIGLIORI