God Bless America

God Bless America | CHARLES BRADLEY

ALBUM: Changes  

Data di Uscita: 2016

Prodotto da Thomas Brenneck


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Spoken]
Hello
This is Charles Bradley
A brother that came from the hard licks of life
That knows that America is my home
America, you’ve been real honest, hard and sweet to me
But I wouldn’t change it for the world
Just know that all the pains that I’ve been through
It made me strong
To stand strong, that know
America represents love for all humanity and the world
I say it from my heart

[Sung]
God Bless America
My home, sweet home
God Bless America
My home, sweet home

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

THE BLACK SNACK

[Parlato]
Ciao
sono Charles Bradley
un fratello che viene dai tempi duri della vita
che sa che l’America è casa sua
America, sei stata onesta, difficile e dolce con me
non ti avrei cambiata per niente al mondo
so solo che tutto il dolore che ho affrontato
mi ha reso forte
per ergermi sicuro, so che
America rappresenta amore per l’umanità e il mondo
Lo dico dal mio cuore

[Cantato]
Dio benedica l’America
la mia casa, dolce casa
Dio benedica l’America
la mia casa, dolce casa

THE BLACK SNACK

Charles Bradley, nome di battesimo Charles Edward Bradley è stato un cantante americano di musica soul, funk e R&B.

Nelle sue performance ha sempre voluto celebrare il funk e il soul degli anni 60 e 70.
Ha sempre dichiarato di fare da eco alla eredità evocativa di Otis Redding.
Nel 1996 ha composto il primo album “Black Velvet”, poi rimasterizzato nel 2018, post mortem.
Nel 2012 è stato il protagonista di un documentario sul soul americano “The Screaming Eagle of Soul”.
Nel 2017 a New York il cantante si è spento per un tumore allo stomaco all’età di 68 anni.
Nella sua carriera ha pubblicato 3 album e uno postumo:
2011 No Time for Dreaming
2013 Victim of Love
2016 Changes
2018 Black Velvet

FUNK | SOUL | R&B

TESTI + LETTI = I MIGLIORI