Oggi voglio riproporre un articolo scritto da Matteo Ferrari sul mio oramai chiuso primo blog NAMARASPOT. Matteo ci spiega chi è il GALLO TEAM, come nasce, da chi è composto e l’ amore per il rock di Vasco Rossi.

“Il GALLO TEAM nasce da un idea di Edo, l’avvo del Gallo, nel 2007, per rendere omaggio al suo grande amico… Lo striscione fa il suo esordio negli stadi ad Ancona nello stesso anno ma i troppi impegni lavorativi, purtroppo, tengono lontano l’avvo dai concerti. E’ in questo momento che Edo, tra tutti i suoi amici e conoscenti con la sua stessa passione, decide di cedere lo striscione ad un gruppo di “meritevoli” ragazzi romani, e non solo, già al seguito di Vasco ormai da anni, alcuni anche dal lontano 1990!!!

A luglio del 2008, precisamente ad Ancona il 9 Luglio, il gruppo esordisce con lo striscione e da quel momento in poi questi ragazzi ne hanno fatto una vera e propria ragione di vita, non mancando praticamente mai a qualsiasi concerto, e seguendo molto frequentemente il Gallo in giro per l’Italia anche come ospite delle cover band.

Oltre ogni impegno lavorativo, oltre ogni relazione sentimentale, oltre ogni possibilità economica, oltre ogni altra passione. Fino a raggiungere, con il tour europeo, anch’esso seguito per intero dal gruppo, uno speciale su Max firmato da una delle più autorevoli firme del giornalismo musicale italiano, con un ampio spazio dedicato alla loro storia e un ampio servizio fotografico

“Glenda Cochi e Cristian Capponi invece fanno parte del Gallo Team. Sono sposati e vivono a Reggio Emilia. Gestiscono un hotel, sulla cui porta ogni tanto appendono un cartello: “Chiuso per tour”. Lui il primo concerto lo vide a San Siro nel 1990, aveva 16 anni e ci andò di nascosto dai genitori. Da allora ne ha collezionati 120. Lei ha visto tutti i concerti degli ultimi 7 anni. In viaggio di nozze andarono a Roma, e in un locale Claudio Golinelli detto Gallo improvvisò una session apposta per loro: il Gallo Team un gruppo dedicato al bassista di Vasco, amatissimo dai fan. Altri componenti fissi di questa band sono Daniele Pagnotta, Matteo Ferrari sul braccio ha tatuato una strofa di T’immagini: “Fantasie che volano libere, fantasie che a volte fan ridere, fantasie che credono alle favole” e Gianluca Cimini: sono di Roma e sono tutti intorno ai 70 concerti visti..”

 

MASSIMO POGGINI

 

ci sono poi Gioia Cochetti, Alessio Iannotti, l’ oramai famoso fotografo australiano Stefano Cimini, e Gianni Battista con l’immancabile “Vasco ti amo”, non citati ma sempre presenti in tutte le avventure del gruppo.

Con il tempo i ragazzi sono riusciti ad instaurare un rapporto di amicizia vero e sincero con il Gallo, oramai innamorato del suo team e del suo striscione, sempre presente ogni qualvolta suoni il suo amato strumento.

Il Gallo Team è tutto questo…

il Gallo Team è una favola…”

 

Le cose al momento sono un po’ cambiate. Il Gallo si è appropriato del nome per darlo alla sua band e nel frattempo il gruppo di fan si è convertito in “Rocchetti e Favole”. Alle date dei concerti di Vasco c’è sempre almeno un componente del fan club e si fanno sempre tutte o quasi. Quelle delle serate cover band dove è presente Alberto sono sempre un momento per riunirsi e portare alti gli stendardi e fare tanta buona “caciara” e cantare a squarcia gola…