Campaign of Hate

THE LIBERTINES Campaign of Hate Traduzione


Campaign of Hate | THE LIBERTINES

ALBUM: Piss Me Off (At the Rhythm Factory)  

Data di Uscita: 2004

INDIE ROCK | BRITPOP | GARAGE ROCK


TRADUZIONE BIG G

C’è una campagna di odio
Sta aspettando ai cancelli della scuola
Per quello che non sono a conoscenza
Deve essere quello che hai scritto
Quello che scrivi, hai giurato che avresti giurato
Ora ricorda perché sei venuto
Non giocare a seguire il leader, no no
I bambini poveri si vestono come se fossero ricchi (Mods!)
I bambini ricchi si vestono come se fossero poveri (oh mio dio!)
Ragazzi bianchi che parlano come se fossero neri
L’ho provato con Charlene
E ho passato tre giorni sulla schiena
Ma lei ha detto “Baby
Mi piace il taglio del tuo J.I.B. ”
Oh non credergli quando dicono
Che non ottieni niente gratuitamente
È tutto gratis
Seguimi ora
C’è una campagna di odio
Sta aspettando ai cancelli della scuola
C’è una campagna di odio
Sta aspettando ai cancelli della scuola
C’è una campagna di odio
Sta aspettando ai cancelli della scuola
C’è una campagna di odio
Sta aspettando ai cancelli della scuola
C’è una campagna di odio
Sta aspettando ai cancelli della scuola
C’è una campagna di odio

Tradotto con Google Translate
Compositori: Peter Doherty
Testo di Campaign of Hate © Sony/ATV Music Publishing LLC


ASCOLTA TUTTA LA MUSICA CHE VUOI

Amazon Music Unlimited


The Best of The Libertines (Explicit)

Anthems For Doomed Youth



THE LIBERTINES

The Libertines nascono a Londra nel 1997 e hanno proseguito a suonare fino al 2005 per poi sciogliersi e riunirsi nel 2010 e nel 2014. A dare forma alla band sono Pete Doherty e Carl Barat, al tempo squatter a est di Londra.
Sono un gruppo prevalentemente Indie Rock, Garage Rock e Punk Revival, influenzato dalla musica dei Clash, Smiths e La’s.
Pete Doherty, amante della lettura di Oscar Wilde, Charles Baudelaire e George Orwell, diventa presto famoso per i suoi eccessi con la droga e per essere stato arrestato per furto in casa di un componente del gruppo stesso.
FONTE WIKIPEDIA


 

INDIE ROCK | BRITPOP | GARAGE ROCK


The Black Snack

The Best is Yet to Come

THE LIBERTINES Campaign of Hate

spuntini freschi

IL TUO CONTRIBUTO E’ FONDAMENTALE!!!

TESTI + LETTI = I MIGLIORI