Amazing Journey THE WHO | Testo e Traduzione | Inglese – Italiano |

ALBUM: TOMMY  [1969]

Amazing Journey THE WHO


Testo e Traduzione

TESTO

[Verse 1]
Deaf, dumb and blind boy
He’s in a quiet vibration land
Strange as it seems
His musical dreams
Ain’t quite so bad

Ten years old
With thoughts as bold
As thought can be
Loving life and becoming wise
In simplicity

[Chorus]
Sickness can surely take the mind
Where minds can’t usually go
Come on the amazing journey
And learn all you should know

[Verse 2]
A vague haze of delirium
Creeps up on me
All at once a tall stranger
I suddenly see
He’s dressed in a silver-sparked
Glittering gown
And his golden beard flows
Nearly down to the ground

Nothing to say, and nothing to hear
And nothing to see
Each sensation makes a note
In my symphony

[Chorus]

[Outro]
His eyes are the eyes
That transmit all they know
Sparkle warm crystalline glances to show
That he is your leader
And he is your guide
On the amazing journey together you’ll ride

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Strofa 1]
Ragazzo sordo, muto e cieco
È in una tranquilla terra di vibrazioni
Per quanto strano possa sembrare
I suoi sogni musicali
Non è poi così male

Di dieci anni
Con pensieri altrettanto audaci
Come può essere il pensiero
Amare la vita e diventare saggio
Nella semplicità

[Coro]
La malattia può sicuramente prendere la mente
Dove le menti di solito non possono andare
Vieni nel fantastico viaggio
E impara tutto quello che dovresti sapere

[Strofa 2]
Una vaga foschia di delirio
Si insinua su di me
All’improvviso un alto sconosciuto
All’improvviso vedo
È vestito con una scintilla d’argento
Abito scintillante
E la sua barba dorata scorre
Quasi a terra

Niente da dire e niente da sentire
E niente da vedere
Ogni sensazione prende nota
Nella mia sinfonia

[Coro]

[Finale]
I suoi occhi sono gli occhi
Che trasmettono tutto quello che sanno
Scintillano caldi sguardi cristallini da mostrare
Che lui è il tuo leader
E lui è la tua guida
Durante il fantastico viaggio insieme cavalcherai

Traduzione Google Translate

PrecedenteAshes (Part 2)
ProssimoBaba O’Riley