The Fletcher Memorial Home PINK FLOYD

0
 

The Fletcher Memorial Home PINK FLOYD

ALBUM: THE FINAL CUT  [1983]


Testo e Traduzione

Lyrics powered by LA CORTE DEI MIRACOLI

Take all your overgrown infants
away somewhere
And build them a home
a little place of their own
The Fletcher Memorial
Home for incurable tyrants and kings

And they can appear to themselves
every day
On closed circuit TV
To make sure that they’re still real
It’s the only connection they feel

“Ladies and gentlemen please
welcome Reagan and Haig
Mr. Begin and friend
Mrs. Thatcher and Paisley

Mr. Breznev and party

The ghost of McCarthy
The memories of Nixon

And now adding colour a group of anonymous
latin-American meat packing glitterati”

Did they expect us to treat them with any respect

They can polish their medals
and sharpen their Smiles,
and amuse themselves
playing games for a while
Boom boom, bang bang,
lie down you’re dead

Safe in the permanent gaze of a cold glass eye
With their favourite toys
They’ll be good girls and boys
In the Fletcher Memorial
Home for colonial
Wasters of life and limb

Is everyone in?
Are you having a nice time?

Now the final solution can be applied

Lyrics powered by LA CORTE DEI MIRACOLI

 

Tradotto da LA CORTE DEI MIRACOLI

Portate tutti i vostri infanti troppo cresciuti
Via da qualche parte
E costruitegli una casa
Un posticino tutto per loro
La Fletcher Memorial
Casa per tiranni incurabili e re

E potranno apparire a se stessi
Tutti i giorni
Grazie a una TV a circuito chiuso
Per renderli certi d ‘essere ancora reali
È l’unico contatto che sentono

“Signore e signori,
diamo il benvenuto a Reagan e Haig
Al signor Begin e all’amica
signora Tatcher con Paisley

Il signor Breznev e il partito

Il fantasma di McCarthy
Le memorie di Nixon

E ora, per aggiungere colore, un po’ di anonimi
ricchi opinionisti imballa-carni Latino-Americani”

Si aspettano forse che li trattiamo con rispetto?

Possono lucidarsi le loro medaglie
E affilare i loro sorrisi,
E divertirsi tra loro
Giocando per un poco:
“Bum bum, bang bang!
A terra, sei morto”

Sicuri sotto lo sguardo fisso d’un freddo occhio di vetro
Con i loro giocattoli preferiti
Saranno bravi bambini e bambine
Nella Fletcher Memorial,
Casa per i coloniali
Distruttori di vite e di membra

Ce n’è qualcuno dentro?
Vi state divertendo?

Adesso si può applicare la soluzione finale

Tradotto da LA CORTE DEI MIRACOLI

 


Ti è piaciuta The Fletcher Memorial Home PINK FLOYD

 SUPPORTACI con un Like alla pagina FACEBOOK 🙂

The Black Snack Facebook Like


SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

instagram theblacksnack

SE VUOI CONTRIBUIRE ALLA REALIZZAZIONE DEL SITO CONTATTACI


 CONDIVIDI IL TESTO CON I TUOI AMICI


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.