Shaman’s blues THE DOORS

0
 

ALBUM: THE SOFT PARADE  [1969]

Shaman’s blues THE DOORS
Testo e Traduzione

There will never be
Another one like you
There will never be
Another one who can
Do the things you do, oh

Will you give another chance?
Will you try, little try?
Please stop and you remember
We were together, anyway, all right

And if you have a certain evenin’
You could lend to me
I’d give it all right back to you
A how it has to be with you
I know your moves and your mind
And your mind
And your mind
And your mind
And your mind
And your mind
And your mind

Will you stop and think and wonder?
Just what you’ll see
Out on the train yard
Nursin’ penitentiary
It’s gone, I cry out long

Go head, brother

Did you stop it to consider?
How it will feel
Cold, grinded grizzly bear jaws
Hot on your heels

Do you often stop and whisper?
It’s Saturday’s shore
The whole world’s a savior
Who could ever, ever, ever
Ever, ever, ever
Ask for more?

Do you remember?
Will you stop?
Will you stop?
The pain

And there will never be
Another one like you
There will never be
Another one who can
Do the things you do, oh

Will you give another chance?
Will you try, little try?
Please stop and you remember
We were together, anyway, all right

How you must of think and wondered
How I must feel
Out on the meadows
While you run the field
I’m alone for you
And I cry

The sweat, look at it
Optical promise
Heh, heh, heh
You’ll be dead and in hell
Before I’m born
Sure thing
Brides maid
The only solution
Isn’t it amazing?
Lyrics powered by THE DOORS OFFICIAL

Non ci sarà mai più nessuno
Uguale a te.
Non ci sarà mai più nessuno
Che possa fare quel che fai tu.
Oh.
Non concederesti un’altra possibilità?
Non vuoi provare una piccola prova?
Ti prego fermati e rammenterai
Che siamo stati insieme,
Comunque.
Va bene
Ora, se hai una certa serata
Potresti offrirmela.
Te la restituirò tutt’intera.
Lo so com’è che si deve fare
Con te.
Conosco come sono i tuoi umori
E come sei nella mente,
E come sei nella mente,
E come sei nella mente,
E come sei nella mente.
E come sei mia talmente.
Non la smetteresti di pensare e interrogarti
Su quello che vedrai
Laggiù allo scalo ferroviario
Asilo penitenziario.
E’ finito.
Piangi
A lungo e forte.
Hai finito di considerare
Che effetto farà,
Con le gelide trincianti fauci di un orso grizzly bollenti
alle tue calcagna
Ti fermi spesso a sussurrare
Su una spiaggia del sabato
L’intero universo è un salvatore,
Chi potrebbe mai mai mai mai mai
Chiedere qualcosa in più?
Ti ricordi?
L’arresterai, l’arresterai
Il dolore?
Non ci sarà mai più nessuno
Uguale a te.
Non ci sarà mai più nessuno
Che possa fare quel che fai tu.
Oh.
Non concederesti un’altra possibilità?
Non vuoi provare una piccola prova?
Ti prego fermati e rammenterai
Che siamo stati insieme,
Comunque.
Va bene
Come devi meditare e interrogarti
Come devo sentirmi io
Fuori nel prato mentre
Tu sei sul campo.
Sono solo
Per te,
E piango.
Sta sudando,
Guardalo
Promessa ottica
Morirai e andrai all’inferno prima che io sia nato
Cosa certa
Damigella
Unica soluzione
Non è sorprendente?
Tradotto da UTENTI DI XOOM

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.