No Woman No Cry BOB MARLEY

0
 

No Woman No Cry BOB MARLEY

ALBUM: LIVE!  1975


Testo e Traduzione

[Chorus]
No woman, no cry
No woman, no cry
No woman, no cry
No woman, no cry

[Verse 1]
I remember when we used to sit
In the government yard in Trenchtown
Oba, observing the hypocrites
As they would mingle with the good people we meet
Good friends we have had, oh good friends we’ve lost along the way (way)
In this bright future you can’t forget your past
So dry your tears I say
[Chorus]
No woman, no cry
No woman, no cry
Little darling don’t shed no tears
No woman, no cry

[Verse 2]
Said, said, said I remember when we used to sit
In the government yard in Trenchtown
And then Georgie would make the fire light
Log wood burning through the night
Then we would cook corn meal porridge
Of which I’ll share with you
My feet is my only carriage
So I’ve got to push on through
But while I’m gone

[Bridge:]
Everything’s going to be alright
Everything’s going to be alright
Everything’s going to be alright
Everything’s going to be alright
Everything’s going to be alright
Everything’s going to be alright
Everything’s going to be alright
Everything’s going to be alright

[Chorus]
No woman, no cry
No woman, no cry
No woman, no cry
No woman, no cry

[Chorus]
No woman, no cry
No woman, no cry
No woman, no cry
No woman, no cry

Lyrics powered by GENIUS

[Coro]
No donna non piangere
No donna non piangere
No donna non piangere
No donna non piangere

[Strofa 1]
Mi ricordo quando ci sedevamo
Nel cortile del ministero a Trenchtown
Oss… osservando gli ipocriti
Come si mischierebbero con le buone persone che incontriamo
I buoni amici che abbiamo avuto, oh i buoni amici che abbiamo perso lungo la strada (strada)
In questo futuro luminoso non puoi dimenticare il tuo passato
Quindi, dico, asciuga le tue lacrime
[Coro]
No donna non piangere
No donna non piangere
Piccolo tesoro non versare lacrime
No donna non piangere

[Strofa 2]
Dicevo, dicevo, dicevo ricordo quando ci sedevamo
Nel cortile del ministero a Trenchtown
E poi Georgie che attizzerebbe il fuoco
Ciocchi di legna a bruciare per tutta la notte
Poi noi a cucinare porridge di mais
Di quello che condividerò con te
I miei piedi sono la mia unica carrozza
Così devo spingere ancora
Ma mentre me ne sono andato

[Ponte:]
Tutto andrà bene
Tutto andrà bene
Tutto andrà bene
Tutto andrà bene
Tutto andrà bene
Tutto andrà bene
Tutto andrà bene
Tutto andrà bene

[Coro]
No donna non piangere
No donna non piangere
No donna non piangere
No donna non piangere

[Coro]
No donna non piangere
No donna non piangere
No donna non piangere
No donna non piangere

THE BLACK SNACK

NOTE AL TESTO
* Trenchtown è un quartiere di Kingston, la capitale e maggiore città giamaicana. Il quartiere prende il nome dal James Trench, un immigrante irlandese che pascolava il bestiame su questi trentatré ettari di terreno; la famiglia Trench lascia la zona nel diciannovesimo secolo.(WIKIPEDIA)


Ti è piaciuta No Woman No Cry BOB MARLEY

 SUPPORTACI con un Like alla pagina FACEBOOK 🙂

The Black Snack Facebook Like


SE NON TI PIACE LA TRADUZIONE, HAI QUALCHE MODIFICA DA APPORTARE O VUOI CONTRIBUIRE ALLA REALIZZAZIONE DEL SITO CONTATTACI O LASCIA UN COMMENTO DI SEGUITO


 CONDIVIDI IL TESTO CON I TUOI AMICI