I See Fire ED SHEERAN

0
 

I See Fire ED SHEERAN

ALBUM: The Hobbit: The Desolation of Smaug  2013

Prodotto da Ed Sheeran

Genere: POP



I See Fire

ED SHEERAN


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Intro] Oh misty eye of the mountain below
Keep careful watch of my brothers’ souls
And should the sky be filled with fire and smoke
Keep watching over Durin’s sons

[Verse 1] If this is to end in fire, then we should all burn together
Watch the flames climb high into the night
Calling out father oh, stand by and we will
Watch the flames burn auburn on the mountain side

[Verse 2] And if we should die tonight, we should all die together
Raise a glass of wine for the last time
Calling out father oh, prepare as we will
Watch the flames burn auburn on the mountain side
Desolation comes upon the sky

[Chorus] Now I see fire, inside the mountain
I see fire, burning the trees
And I see fire, hollowing souls
I see fire, blood in the breeze
And I hope that you remember me

[Verse 3] Oh, should my people fall then surely I’ll do the same
Confined in mountain halls, we got too close to the flame
Calling out father oh, hold fast and we will
Watch the flames burn auburn on the mountain side
Desolation comes upon the sky

[Chorus] Now I see fire, inside the mountain
I see fire, burning the trees
And I see fire, hollowing souls
I see fire, blood in the breeze
And I hope that you remember me

[Bridge] And if the night is burning, I will cover my eyes
For if the dark returns then my brothers will die
And as the sky’s falling down it crashed into this lonely town
And with that shadow upon the ground I hear my people screaming out

[Outro] Now I see fire, inside the mountain
I see fire, burning the trees
I see fire, hollowing souls
I see fire, blood in the breeze
I see fire (oh you know I saw a city burning out)
I see fire (feel the heat upon my skin)
I see fire
And I see fire burn auburn on the mountainside

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

THE BLACK SNACK

[Introduzione] Oh occhio mistico del monte
prenditi cura delle anime dei miei fratelli
E che il cielo possa riempirsi di fuoco e fumo
Continua a vegliare sui figli di Durin*

[Strofa 1] Se questo deve finire nel fuoco, allora dovremmo bruciare insieme
Guarda le fiamme salire alte nella notte
Invocate il padre oh, state attenti e
vedremo le fiamme ardere ramate sul fianco della montagna

[Strofa 2] E se dovessimo morire stanotte, dovremmo morire insieme
Alza un bicchiere di vino per l’ultima volta
Invocate il padre oh, siate pronti
Vedremo le fiamme ardere ramate sul fianco della montagna
La desolazione arriva dal cielo

[Coro] Ora vedo il fuoco, dentro la montagna
Vedo il fuoco, bruciare gli alberi
E vedo il fuoco, anime indebolite
Vedo il fuoco, sangue nella brezza
E spero che ti ricorderai di me

[Strofa 3] Oh, se la mia gente cadesse, sicuramente farei lo stesso
Confinato tra le valli della montagna, ci siamo avvicinati troppo alle fiamme
Invocate il padre oh, tenete duro e
Vedremo le fiamme ardere ramate sul fianco della montagna
La desolazione arriva dal cielo

[Coro] Ora vedo il fuoco, dentro la montagna
Vedo il fuoco, bruciare gli alberi
E vedo il fuoco, anime indebolite
Vedo il fuoco, sangue nella brezza
E spero che ti ricorderai di me

[Ponte] E se la notte brucerà, mi coprirò gli occhi
Perché se l’oscurità ritorna allora i miei fratelli moriranno
E mentre il cielo cadrà, si schianterà su questa città solitaria
E con quell’ombra sulla terra sentirò la mia gente urlare

[Finale] Ora vedo il fuoco, dentro la montagna
Vedo il fuoco, bruciare gli alberi
Vedo il fuoco, anime indebolite
Vedo il fuoco, sangue nella brezza
Vedo il fuoco (oh, sai ho visto una città bruciare)
Vedo fuoco (sento il calore sulla mia pelle)
vedo il fuoco
E vedo il fuoco ardere ramato sul fianco della montagna

THE BLACK SNACK


NOTA AL TESTO
I Lungobarbi (Sigin-tarâg in Khuzdul), o popolo di Durin, è il nome dato ad uno dei sette clan dei nani, discendenti diretti del più vecchio dei sette padri


SUPPORTA

CON UN CLICK



 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.