From the Ritz to the Rubble ARCTIC MONKEYS

0
 

From the Ritz to the Rubble ARCTIC MONKEYS

ALBUM: Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not  [2006]

Genere: INDIE ROCK


Testo e Traduzione

Last night these two bouncers
And one of em’s alright
The other one’s the scary one
His way or no way, totalitarian

He’s got no time for you
Looking or breathing
How he don’t want you to

So step out the queue
He makes examples of you
And there’s nowt you can say
Behind they go through to the bit where you pay
And you realise then that it’s finally the time
To walk back past ten thousand eyes in the line

And you can swap jumpers and make another move
Instilled in your brain you’ve got something to prove
To all the smirking faces and the boys in black
Why can’t they be pleasant?
Why can’t they have a laugh?

He’s got his hand in your chest
He wants to give you a duff
Well secrectly I think they want it all to kick off
They want, arms flying everywhere and
Bottles as well it’s just
Something to talk about
A story to tell you

Well I’m so glad they turned us all away we’ll put it down to fate
I said a thousand million things that I could never say this morning
Got too deep, but how deep is too deep?

This town’s a different town today
This town’s a different town to what it was last night
You couldn’t have done that on a Sunday

That girl’s a different girl today
Said that girl’s a different girl to her you kissed last night
You couldn’t have done that on a Sunday

Well I’m so glad they turned us all away we’ll put it down to fate
I thought a thousand million things that I would never think this morning
Got too deep, but how deep is too deep?

Last night what we talked about
It made so much sense
But now the haze has ascended
It don’t make no sense anymore

Lyrics powered by CHART LYRICS

La notte scorsa i due buttafuori
E uno di loro è apposto
L’altro è quello spaventoso
A suo modo o no, totalitario

Non ha tempo per voi
Guardando o respirando
Come non vuole che tu…

Così superi la coda
Fa esempi di te
E non c’è nulla che si può dire
Ti stanno dietro fino al punto dove paghi
E allora ti rendi conto che è finalmente il momento
di tornare indietro di diecimila occhi nella fila

e puoi cambiarti il maglione e fare un’altra mossa
Instillato nel cervello hai qualcosa da dimostrare
A tutte le facce ammiccanti ei ragazzi in nero
Perché non possono essere gradevoli?
Perché non possono farsi una risata?

Ha la sua mano sul tuo petto
Vuole farti uno smacco
Beh segretamente credo che vogliano buttarvi fuori tutti
Vogliono braccia per l’ aria ovunque e
anche bottiglie, è solo
Qualcosa di cui parlare
Una storia da raccontarvi

Beh, sono così felice che ci abbiano mandato via tutti, lo ricondurremo al destino
Ho detto un miliardo di cose che non avrei mai potuto dire questa mattina
Troppo in profondità, ma quanto profondo è troppo in profondità?

Questa città è una città diversa oggi
Questa città è una città diversa da quella che era la notte scorsa
Non avrebbe potuto farlo di Domenica

Quella ragazza è una ragazza diversa oggi
Ho detto la ragazza è una ragazza diversa da quella che hai baciato la notte scorsa
Non avrebbe potuto farlo di Domenica

Beh, sono così felice che ci abbiano mandato via tutti, lo ricondurremo al destino
Ho pensato un miliardo di cose che non avrei mai pensato questa mattina
Troppo in profondità, ma quanto profondo è troppo in profondità?

Ieri sera quello di cui abbiamo parlato
Ha dato così tanto senso
Ma ora la nebbia è salita
E non ha più alcun senso

THE BLACK SNACK


Se ti è piaciuta la traduzione di From the Ritz to the Rubble

ARCTIC MONKEYS TESTO E TRADUZIONE

SUPPORTACI con un Like alla pagina FACEBOOK :)


 

CONDIVIDI IL TESTO CON I TUOI AMICI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.