Everyday Is Like Sunday MORRISSEY

0
 

Everyday Is Like Sunday MORRISSEY

ALBUM: Viva Hate  1988

Prodotto da Stephen Street

Genere: JANGLE POP


Everyday Is Like Sunday

MORRISSEY


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Verse 1] Trudging slowly over wet sand
Back to the bench where your clothes were stolen
This is the coastal town
That they forgot to close down
Armageddon – come Armageddon!
Come, Armageddon! Come!

[Chorus 1] Every day is like Sunday
Every day is silent and grey

[Verse 2] Hide on the promenade
Etch a postcard:
“How I Dearly Wish I Was Not Here”
In the seaside town
That they forgot to bomb
Come, come, come, nuclear bomb

[Chorus 1] Every day is like Sunday
Every day is silent and grey

[Verse 3] Trudging back over pebbles and sand
And a strange dust lands on your hands
And on your face…
On your face…
On your face…
On your face…

[Chorus 2] Every day is like Sunday
“Win yourself a cheap tray”
Share some greased tea with me
Every day is silent and grey

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

THE BLACK SNACK

[Strofa 1] Arranco lentamente sulla sabbia bagnata
ritorno alla panchina dove sono stati rubati i tuoi vestiti
Questa è la città costiera
che hanno dimenticato di chiudere
Apocalisse – vieni Apocalisse!
Vieni, Apocalisse! Vieni!

[Coro 1] Ogni giorno è come domenica
Ogni giorno è grigio e silenzioso

[Strofa 2] Nascosto sul viale principale
Scrivo su una cartoline
“Quanto avrei voluto non essere qui”
Nella città costiera
che hanno dimenticato di bombardare
Forza, vieni, bomba atomica

[Coro 1] Ogni giorno è come domenica
Ogni giorno è grigio e silenzioso

[Strofa 3] Torno arrancando su sassolini e sabbia
e una strana terra polverosa tra le tue mani
e sul tuo viso…
sul tuo viso…
sul tuo viso…
sul tuo viso…

[Coro 2] Ogni giorno è come domenica
“Vinci un vassoio economico”
Condividi del tè lubrificato con me
Ogni giorno è grigio e silenzioso

THE BLACK SNACK


TI PIACE

IL NOSTRO SITO?

SUPPORTACI CON UN LIKE


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.