LE MIGLIORI CANZONI DEGLI ARCTIC MONKEYS TESTI TRADUZIONI

RECORD PREMI (2)Arctic Monkeys. Il gruppo è sempre stato nella sfera musicale indie rock, anche se ha cambiato nettamente stile ad ogni album, tratto distintivo della band. I primi due LP Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not e Favourite Worst Nightmare sono i più simili tra loro. Il primo è comunque più incentrato su uno stile più punk e garage rock, con canzoni più giovanili e testi che parlano prevalentemente di serate nei nightclubs e in generale della vita notturna a Sheffield e dintorni. Il secondo presenta uno stile più psichedelico, dove il gruppo ha iniziato l’uso di pedali ed effetti che conferiscono al disco un’aura più matura. Sicuramente le maggiori influenze provenivano dagli Strokes, White Stripes e Oasis. Nel terzo album, Humbug, questa psichedelia ha raggiunto il suo massimo. Mancano completamente canzoni in vecchio stile allegro e punk (come ad esempio I Bet You Look Good on the Dancefloor), che lasciano spazio a brani più lenti e mistici comeCrying Lightning, oppure a brani molto heavy ma molto lenti, in stile Black Sabbath, ad esempio Pretty Visitors. (Scopri di più su WIKIPEDIA)

Le Canzoni migliori degli Arctic Monkeys

Genere: INDIE ROCK

Segui gli Arctic Monkeys sui loro canali ufficiali:

 YouTube – Deezer  – Spotify – VEVO –  Official WebSite

Genere: INDIE ROCK


TI PIACE LA PAGINA

SUPPORTACI con un Like alla pagina FACEBOOK :)


[shareaholic app=”share_buttons” id=”23948228″]

 

CONDIVIDI IL TESTO CON I TUOI AMICI