Alexandra Leaving LEONARD COHEN

0
 

Alexandra Leaving LEONARD COHEN

ALBUM: Ten New Songs

Featuring Sharon Robinson
Prodotta da Sharon Robinson


Testo e Traduzione

 

Suddenly the night has grown colder
The god of love preparing to depart
Alexandra hoisted on his shoulder
They slip between the sentries of the heart

Upheld by the simplicities of pleasure
They gain the light, they formlessly entwine;
And radiant beyond your widest measure
They fall among the voices and the wine

It’s not a trick, your senses all deceiving
A fitful dream, the morning will exhaust –
Say goodbye to Alexandra leaving
Then say goodbye to Alexandra lost

Even though she sleeps upon your satin;
Even though she wakes you with a kiss
Do not say the moment was imagined;
Do not stoop to strategies like this

As someone long prepared for this to happen
Go firmly to the window. Drink it in
Exquisite music. Alexandra laughing
Your firm commitments tangible again

And you who had the honor of her evening
And by the honor had your own restored –
Say goodbye to Alexandra leaving;
Alexandra leaving with her lord

Even though she sleeps upon your satin;
Even though she wakes you with a kiss
Do not say the moment was imagined;
Do not stoop to strategies like this

As someone long prepared for the occasion;
In full command of every plan you wrecked –
Do not choose a coward’s explanation
That hides behind the cause and the effect

And you who were bewildered by a meaning;
Whose code was broken, crucifix uncrossed –
Say goodbye to Alexandra leaving
Then say goodbye to Alexandra lost

Say goodbye to Alexandra leaving
Then say goodbye to Alexandra lost

Lyrics powered by GENIUS

Testo Tradotto da Giacomo

Improvvisamente la notte si è fatta più fredda.
Il dio dell’amore si prepara a partire.
Alexandra è issata sulle sue spalle
Mentre scivolano fra le sentinelle del cuore.

Confortati dalle semplicità del piacere
conquistano la luce, si intrecciano senza regole.
Radiosi più di quanto tu possa immaginare
sprofondano fra le voci ed il vino.

Non è un imbroglio a falsare tutti i tuoi sensi
Un sogno interrotto che il mattino cancellerà
Dì addio ad Alexandra che ti lascia
e dì addio all’ Alexandra che hai perso.

Anche se ha dormito fra le tue lenzuola
Anche se ti ha svegliato con un bacio
non dire di aver immaginato quel momento
non ricorrere a simili espedienti.

Come qualcuno che si è preparato a questo da tempo
Vai alla finestra. Non esitare. Inebriati
Musica squisita. La risata di Alexandra.
Le tue chiare responsabilità di nuovo evidenti.

Ma tu, che hai avuto l’onore di una sua sera
e grazie ad essa hai riscoperto il tuo,
Dì addio ad Alexandra che ti lascia.
Ad Alexandra che ti lascia con il suo signore
Anche se ha dormito fra le tue lenzuola
Anche se ti ha svegliato con un bacio
non dire di aver immaginato quel momento
non ricorrere a simili espedienti.

Come qualcuno che si è preparato per l’occasione;
con piena coscienza dei progetti che hai fatto naufragare
Non scegliere una spiegazione da codardo
mascherata dietro la causa e l’effetto.

Tu, sconcertato da una verità
di cui hai decifrato il codice, crocifisso senza croce
dì addio all’ Alexandra che ti lascia.
E ancora addio all’ Alexandra che hai perduto

Dì addio all’Alexandra che ti sta lasciando
e ancora addio all’ Alexandra che hai perduto.

THE BLACK SNACK

RINGRAZIO GIACOMO PER AVERCI INVIATO  LA SUA TRADUZIONE

 


Ti è piaciuta Alexandra Leaving LEONARD COHEN


 

Comments are closed.