100 Years FLORENCE AND THE MACHINE

0
 

100 Years FLORENCE AND THE MACHINE

ALBUM: High As Hope  2018

Prodotto da Emile Haynie & Florence Welch

Genere: ROCK ALTERNATIVO, INDIE ROCK



100 Years

FLORENCE AND THE MACHINE


 TESTO

Lyrics powered by GENIUS

[Verse 1] I believe in you
And in our hearts we know the truth
And I believe in love
And the darker it gets, the more I do
Try and fill us with your hate and we will shine a light
And the days will become endless
And never, and never turn to night
And never, and never turn to night

[Chorus] Then it’s just too much
I cannot get you close enough
A hundred arms, a hundred years
You can always find me here
And, Lord, don’t let me break this
Let me hold it lightly
Give me arms to pray with
Instead of ones that hold too tightly

[Verse 2] We have no need to fight
We raise our voices and let our hearts take flight
Get higher than those planes can fly
Where the stars do not take sides

[Chorus] Then it’s just too much
I cannot get you close enough
A hundred arms, a hundred years
You can always find me here
And, Lord, don’t let me break this
Let me hold it lightly
Give me arms to pray with
Instead of ones that hold too tightly

[Chorus] And then it’s just too much
The streets, they still run with blood
A hundred arms, a hundred years
You can always find me here
And, Lord, don’t let me break this
Let me hold it lightly
Give me arms to pray with
Instead of ones that hold too tightly

[Verse 3] I let him sleep and as he does
My held breath fills the room with love
Hurts in ways I can’t describe
My heart bends and breaks so many, many times
And is born again with each sunrise
And is born again with each sunrise

[Interlude] Funerals were held all over the city
The youth bleed in the square
And women raged as old men fumbled and cried
“We’re sorry, we thought you didn’t care, oh”
And how does it feel now you’ve scratched that itch?
How does it feel?
And pulled out all your stitches
Hubris is a bitch
A hundred arms, a hundred years
A hundred arms, a hundred years

[Chorus] And then it’s just too much
The streets, they still run with blood
A hundred arms, a hundred years
You can always find me here
And, Lord, don’t let me break this
Let me hold it lightly
Give me arms to pray with
Instead of ones that hold too tightly, yeah

Lyrics powered by GENIUS

TRADUZIONE

[Strofa 1] Credo in te
e nei nostri cuori conosciamo la verità
e credo nell’amore
e più si fa buio, più faccio
provo e ci riempiamo del tuo odio e accenderemo una luce
e i giorni saranno senza fine
e non si farà mai notte
e non si farà mai notte

[Coro] E’ semplicemente troppo
Non riesco ad avvicinarti abbastanza
Un centinaio di braccia, un centinaio di anni
Puoi sempre trovarmi qui
e, Signore, non farmi finire questo
Fa che lo tenga delicatamente
Dammi braccia per pregare
invece di quelle che tengono stretto

[Strofa 2] Non abbiamo bisogno di combattere
Alziamo le nostri voci e facciamo volare i nostri cuori
Andiamo più in alto di quanto posso volare quegli aerei
Dove le stelle non si schierano

[Coro] E’ semplicemente troppo
Non riesco ad avvicinarti abbastanza
Un centinaio di braccia, un centinaio di anni
Puoi sempre trovarmi qui
e, Signore, non farmi finire questo
Fa che lo tenga delicatamente
Dammi braccia per pregare
invece di quelle che tengono stretto

[Coro] E’ semplicemente troppo
Non riesco ad avvicinarti abbastanza
Un centinaio di braccia, un centinaio di anni
Puoi sempre trovarmi qui
e, Signore, non farmi finire questo
Fa che lo tenga delicatamente
Dammi braccia per pregare
invece di quelle che tengono stretto

[Strofa 3] Lo lascio dormire come fa
Il mio respiro trattenuto riempie la camera d’amore
Fa male in qualche che modo che non so descrivere
Il mio cuore si piega e si rompe così tante volte
ed è rinato ancora a ogni alba
ed è rinato ancora a ogni alba

[Interludio] Funerali si tengono in tutta la città
Il giovane sanguina in piazza
e le donne si infuriano come vecchi persi e pianti
“Siamo spiacenti, pensavamo non ti importasse”
e come ti senti ora che hai grattato il prurito?
Come ci si sente?
e hai tolto i tuoi punti
L’arroganza è una pu****a
Un centinaio di braccia, un centinaio di anni
Un centinaio di braccia, un centinaio di anni

[Coro] E’ semplicemente troppo
Non riesco ad avvicinarti abbastanza
Un centinaio di braccia, un centinaio di anni
Puoi sempre trovarmi qui
e, Signore, non farmi finire questo
Fa che lo tenga delicatamente
Dammi braccia per pregare
invece di quelle che tengono stretto

THE BLACK SNACK


SUPPORTA

CON UN CLICK



 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.